Partanna, il divertente monologo sul distacco dalla ‘mammità’ di Cinzia Leone

Partanna, il divertente monologo sul distacco dalla ‘mammità’ di Cinzia Leone
Domani al teatro Dalla con “Mamma sei sempre nei miei pensieri. Spostati!”

PARTANNA. La verve comica di Cinzia Leone sbarca domani 24 agosto alle ore 21 al Teatro provinciale Lucio Dalla di contrada Montagna. Con lo spettacolo “Mamma sei sempre nei miei pensieri. Spostati!” di e con Cinzia Leone e Fabio Mureddu spazio all’ironia brillante dell’attrice romana nel divertente monologo sul distacco dalla ‘mammità’: quella presenza indispensabile ma a volte ingombrante della mamma nella vita di ogni figlia. O meglio la trasmissione inevitabile di tutte le ansie e le paure materne che diventano poi quelle della figlia che a sua volta le trasmetterà alla propria prole. E allora l’opera teatrale si concentra tutta intorno alle continue telefonate della madre, impersonata dalla stessa attrice che dialoga ‘con se stessa’ mediante esilaranti contributi video. Uno spettacolo sul filo della leggerezza che regala due ore di spensieratezza e ilarità ma fa anche riflettere sull’importanza di recidere quel cordone ombelicale materno che prima o poi tutti, pur nell’amore verso la propria genitrice, dobbiamo in qualche modo recidere. Ingresso 10 euro. L’evento rientra nel programma “Artemusicultura 2018”, la rassegna estiva messa a punto dal Comune di Partanna fino al 15 settembre.

Visite: 249

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI