Partanna, approvato progetto di riqualificazione dell’Istituto “Collodi”

Partanna, approvato progetto di riqualificazione dell’Istituto “Collodi”
Tre milioni di euro per i lavori che saranno finanziati con i fondi Pon Fesr
Catania: “Completiamo gli investimenti iniziati per le scuole della Città”

PARTANNA. Approvato, per l’importo complessivo di 2.970.133,63 euro, il progetto esecutivo per i lavori di adeguamento alla scuola elementare “Collodi” del Comune di Partanna. Previsti degli interventi per l’adeguamento sismico e degli impianti della struttura, per la messa in sicurezza dell’edificio e per l’implementazione del risparmio energetico. Inoltre saranno ampliate le aree interne ed esterne dell’istituto per lo svolgimento di servizi accessori per gli studenti. Il progetto esecutivo, approvato dalla Giunta municipale guidata dal sindaco Nicola Catania, è stato inoltrato al Miur (Ministero dell’Istruzione, università e ricerca) per la partecipazione all’avviso pubblico emanato dal dicastero per il finanziamento degli interventi di riqualificazione degli edifici pubblici adibiti ad uso scolastico con i fondi del Pon 2014/2020 – Asse II Fesr, Azione 10.7 (per la Sicilia sono stati destinati oltre 115 milioni di euro). L’ente locale avrà il compito di predisporre gli interventi, verificarne la fattibilità e controllarne l’efficacia nel rispetto degli obiettivi dell’Agenda 2030. Rup del progetto di riqualificazione dell’Istituto “Collodi” è il geometra Angelo Secchia, coadiuvato dal gruppo di progettazione composto dai tecnici comunali, l’ingegnere Nino Pisciotta e l’architetto Giovanni Calderone. “Parallelamente ai lavori di adeguamento – afferma il sindaco Nicola Catania – alla scuola elementare di via Benedetto Molinari La Grutta sono in programma anche degli interventi, non più rinviabili, relativi all’accessibilità dell’istituto in particolare per le persone con disabilità, e all’efficientamento energetico. A queste misure si aggiungerà l’ampliamento delle aree interne ed esterne della scuola con la previsione di appositi spazi per lo sport e i laboratori. Il progetto di riqualificazione quindi aumenterà l’attrattività della struttura rendendola più innovativa e adeguandola alle moderne esigenze degli studenti di oggi. Un ulteriore e importante tassello che va a completare gli investimenti fatti su tutte le strutture scolastiche della nostra città e che si aggiunge ai precedenti finanziamenti e lavori già in atto”.

Visite: 198

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI