Panathlon Club Enna, il Premio Cardaci a Arianna Sacco

Dodici anni ed è già una campioncina. Lo è Arianna Sacco giovane promessa dello Sci Nautico che martedì sera ha ricevuto il premio Cardaci dal Panathlon Club di Enna presieduto da Paolo Cannarozzo. La consegna nel corso della conviviale per gli auguri di Natale svoltasi all’hotel Riviera di Pergusa. Il premio Cardaci in ricordo di Vito Cardaci, per oltre 30 anni presidente provinciale del Coni e socio del Panathlon Club viene assegnato all’atleta under 16 che si è particolarmente distinto nell’arco dell’anno che sta per terminare. Ed Arianna, figlia d’arte (suo padre ottimo sciatore d’acqua di livello nazionale) quest’anno ha in pratica vinto tutto quello che c’era da vincere in giro per la sua categoria diventando un’atleta di interesse nazionale ed entrando a far parte di un progetto federale per la crescita dei migliori talenti. A consegnare il premio ad Arianna è stato Dario Cardaci, figlio di Vito. Nel corso della serata il presidente Paolo Cannarozzo ha anche annunciato che a breve sarà pubblicato il bando per l’assegnazione della Borsa di Studio “Salvatore Polizzotto”. La borsa di studio istituita dal Panathon in collaborazione con la famiglia Polizzotto e l’università Kore consiste un un assegno di denaro per la migliore tesi di laurea che parli di sport presentata da laureanti nell’ateneo ennese.

Visite: 671

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI