Pallavolo, le finali nazionali Under 17

A Bormioe in Alta Valtellina si è chiusa oggiAggiungi un appuntamento per oggi la fase di qualificazione delle Finali Nazionali CRAI di pallavolo della categoria Under 17 maschile: quattro le squadre qualificate al turno successivo, mentre le restanti 12 salutano la competizione.

Le formazioni che proseguiranno il loro cammino verso il titolo nazionale sono Diavoli Rosa Brugherio, Pallavolo Molfetta, ISA Infissi Virtus Fano e Arti Volley Collegno, che completano il quadro dei gironi della seconda fase insieme alle 12 squadre già qualificate. Queste ultime hanno raggiunto Bormio nella serata di oggiAggiungi un appuntamento per oggi(soltanto Volley Segrate e GIS Ottaviano si uniranno al gruppo nella mattinata di domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani) e giovedì 9 giugno alle 12 prenderanno parte alla riunione tecnica nella sede della Unione Sportiva Bormiese.
Le 12 squadre eliminate, prima di ripartire per le rispettive sedi, parteciperanno invece a una breve cerimonia di premiazione al bar “Oliver” di Bormio, ricevendo le medaglie per la partecipazione e un simpatico omaggio del comitato organizzatore.
Nel girone A passano dunque il turno i Diavoli Rosa Brugherio, che nella sfida decisiva con la Gymland Oristano devono fare i conti con una partenza in salita e perdono il primo set 17-25, ma emergono alla distanza bloccando lo “spauracchio” Motzo e si impongono per 3-1. In mattinata Oristano era stata protagonista di una grande rimonta dallo 0-2 ai danni della VTC Veneto Gas, eliminata nonostante il successo sull’AS Teate Volley.
Finale incandescente nel girone B, che vede Pallavolo Molfetta e Yaka Volley Malnate sfidarsi in un duello all’ultimo pallone: i pugliesi recuperano dall’11-18 nel quarto set e alla fine si impongono al terzo match point del tie break (17-15) festeggiando così la qualificazione. Il Centro Coselli Trieste chiude invece con la sua prima vittoria ai danni della Pallavolo Agnone.
Festeggiamenti con brividi anche per la ISA Infissi Virtus Fano, che nella gara decisiva del girone C si impone sul filo di lana sul sorprendente Volano Volley: i marchigiani vanno sotto addirittura di due set prima di riprendere in mano la gara e dominare il tie break (15-4). Il Volano era rimasto in corsa grazie alla vittoria per 3-2 del mattino su Padova, che ha poi perso sempre per 3-2 l’ultima gara della giornata contro Foligno.
L’Arti Volley Collegno (girone D) è stata l’unica squadra a garantirsi il primo posto già dopo due partite, grazie ai successi per 3-0 su Bolzano e Potenza; ininfluente l’ultima gara, comunque vinta dai piemontesi in tre set. Il secondo posto spetta agli altoatesini, che battono Tuscania e Virtus Potenza.
Tutte le gare del pomeriggio sono state precedute da un minuto di silenzio per ricordare Federica De Luca, arbitro nazionale FIPAV, barbaramente uccisa ieri a Taranto insieme al figlioletto.
Malgrado l’eliminazione, la prima fase delle finali ha messo in evidenza il talento di Matheus Motzo, schiacciatore della Gymland Oristano che dallo scorso anno veste la maglia del Club Italia in serie B2. Queste le sue parole dopo la vittoria su Jesolo: “Sapevamo che sarebbe stata una partita tosta, così come quella di ieri, ma ci abbiamo creduto e abbiamo giocato come sappiamo. Non vedevo l’ora di tornare in campo con i miei compagni e aiutarli con l’esperienza fatta in azzurro, che mi ha fatto crescere tanto“.
Soddisfatto Daniele Morato, coach dei Diavoli Rosa: “Abbiamo centrato il nostro obiettivo iniziale, quello di entrare tra le prime 16. Non era per niente facile, soprattutto in quest’ultima partita. Ora proveremo a dare fastidio a tutti gli avversari, pur essendo consapevoli del fatto che incontreremo squadre fisicamente più dotate”.
Il programma delle Finali Nazionali riprenderà giovedì 9 giugno alle 15.30con la prima tornata di gare della seconda fase; venerdì 10 a partire dalle 8.45 e dalle 15.30 le partite che determineranno le classifiche definitive e gli abbinamenti dei quarti di finale. Sempre domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani, a partire dalle 21.30, è in programma la cerimonia di presentazione delle Finali, con la sfilata di tutte le squadre partecipanti in piazza Cavour a Bormio.
Di seguito i risultati e il programma completo delle gare. La manifestazione può essere seguita in tempo reale sul sito http://finalinazionaliu17.fipavsondrio.it, oltre che su Facebook  (www.facebook.com/Fipavlombardia/) e su Twitter con l’hashtag #U17MBormio.
FASE DI QUALIFICAZIONE
 
Girone A (Palestra ITC, Bormio)
Risultati: AS Gymland Oristano-VTC Veneto Gas 3-2 (22-25, 21-25, 25-16, 25-23, 15-10); Diavoli Rosa Brugherio-Teate Volley Chieti 3-0 (25-22, 25-21, 25-17); AS Gymland Oristano-Diavoli Rosa Brugherio 1-3 (25-17, 17-25, 20-25, 17-25); VTC Veneto Gas-Teate Volley Chieti 3-1 (25-19, 23-25, 25-18, 25-18).
Classifica finale: Diavoli Rosa 9; Oristano 5; VTC Veneto Gas 4; Chieti 0.
Girone B (Palestra comunale Valfurva)
Risultati: Centro Coselli Trieste-Yaka Volley Malnate 0-3 (25-27, 20-25, 16-25); Pallavolo Agnone-Pallavolo Molfetta 0-3 (20-25, 18-25, 14-25); Centro Coselli Trieste-Pallavolo Agnone 3-1 (21-25, 25-11, 25-16, 25-19); Yaka Volley Malnate-Pallavolo Molfetta 2-3 (25-17, 19-25, 25-18, 23-25, 15-17).
Classifica finale: Molfetta 8; Yaka Volley 7; Trieste 3; Agnone 0.
Girone C (Palestra comunale Valdisotto)
Risultati: Edilpac Foligno-ISA Infissi Virtus Fano 0-3 (21-25, 20-25, 13-25); Kio Ene Padova-AS Volano Volley 2-3 (21-25, 29-27, 25-23, 21-25, 15-17); Edilpac Foligno-Kio Ene Padova 3-2 (19-25, 25-19, 25-19, 20-25, 15-11); ISA Infissi Virtus Fano-AS Volano Volley 3-2 (22-25, 15-25, 25-19, 25-22, 15-4).
Classifica finale: Fano 8; Volano 6; Foligno, Padova 2.
Girone D (Palestra comunale Valdidentro)
Risultati: Virtus Potenza-Arti Volley Collegno 0-3 (9-25, 21-25, 19-25); STS CariBZ Bolzano-Tuscania 3-1 (25-22, 23-25, 25-23, 25-20); Virtus Potenza-STS CariBZ Bolzano 0-3 (20-25, 16-25, 18-25); Arti Volley Collegno-Tuscania 3-0 (25-17, 27-25, 25-20).
Classifica finale: Collegno 9; Bolzano 6; Tuscania 3; Potenza 0.
SECONDA FASE
 
Girone E (Palestra ITC, Bormio)
Giovedì 9/6 ore 15.30: Pallavolo Augusta-Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia
Giovedì 9/6 ore 17: Volley Treviso-Diavoli Rosa Brugherio
Girone F (Palestra comunale Valfurva)
Giovedì 9/6 ore 15.30: Matervolley Castellana-GIS Pallavolo Ottaviano
Giovedì 9/6 ore 17: Volley Segrate 1978-Pallavolo Molfetta
Girone G (Palestra comunale Valdisotto)
Giovedì 9/6 ore 15.30: Modena Volley-Nuova Albisola Volley
Giovedì 9/6 ore 17: Cucine Lube Banca Marche Treia-ISA Infissi Virtus Fano
Girone H (Palestra comunale Valdidentro)
Giovedì 9/6 ore 15.30: ASD Volleyball Santa Monica-Tecnoambiente San Miniato
Giovedì 9/6 ore 17: Bre Banca Cuneo-Arti Volley Collegno
Visite: 655

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI