Pallavolo Giovanile, Finali Nazionali U17: oggi si assegnano i titoli

Volata finale per il titolo di campione d’Italia di pallavolo della categoria Under 17 maschile: oggiAggiungi un appuntamento per oggi a Bormio e in altri tre comuni dell’Alta Valtellina si sono disputate le gare decisive delle Finali Nazionali CRAI, che si concluderanno domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani mattina al Palasport “Pentagono” con l’assegnazione dello “scudetto” di categoria.

A contendersi il prestigioso titolo, a partire dalle 10.30, saranno il Volley Segrate 1978 e la Cucine Lube Banca Marche Treia; in precedenza Bre Banca Cuneo e Matervolley Castellana si sfideranno per la medaglia di bronzo, mentre sui campi di Valfurva e Valdisotto si disputeranno le finali per il quinto posto (Volley Treviso-Diavoli Rosa) e per il settimo posto (ISA Infissi Virtus Fano-Arti Volley Collegno). Già assegnate, invece, le posizioni dalla nona alla sedicesima.
Accede dunque nuovamente alla gara decisiva per il titolo il Volley Segrate 1978, già finalista nella scorsa edizione: per raggiungere l’obiettivo i lombardi sono passati attraverso due vere e proprie maratone, la prima nei quarti di finale contro Treviso (15-9 al tie break) e la seconda in semifinale con Cuneo (16-14 sempre al quinto set). Quest’ultima partita era iniziata malissimo per Segrate, che aveva visto Cuneo andare in fuga già sul 6-12 del primo set; la squadra di Fontanesi aveva poi ritrovato la battuta, decisiva per portare a casa il secondo set (in rimonta dal 19-22) e il terzo (break sul 18-15), ma nel quarto Cuneo aveva ripreso nettamente il comando. Tie break da brividi: Segrate cambia campo avanti 8-6, i piemontesi ribaltano la situazione sull’8-10, ma dal 12-14 i gialloblu recuperano, annullano due match point e chiudono a muro facendo scoppiare la festa.
Grandi emozioni anche a Valfurva, dove la Cucine Lube Banca Marche Treia si è imposta in quattro set sulla coriacea Matervolley Castellana. Saldamente avanti nel primo set (21-16), i marchigiani hanno recuperato dal 21-22 nel secondo, chiudendo in volata sul 25-23; il terzo set è stato dominato da Castellana (9-13, 13-19) mentre nel quarto le due squadre sono rimaste a lungo incollate (7-7, 13-15). Un cartellino rosso mostrato alla Lube ha portato il punteggio sul 16-16, ma Treia non ha perso entusiasmo, si è staccata nuovamente sul 18-21 e ha poi piazzato l’allungo decisivo dal 20-22 al 20-25.
In mattinata Segrate aveva compiuto un’altra grande impresa, eliminando i campioni d’Italia del Volley Treviso nella rivincita della finale del 2015: in una partita intensissima e ricca di alti e bassi, decisa solo dal tie break, i segratesi hanno trovato in battuta e muro le loro armi vincenti. Al quinto set si era decisa anche la sfida tra Cuneo e ISA Infissi Virtus Fano: i marchigiani sono andati a un passo da una straordinaria rimonta, chiudendo due set sul 25-27 e arrendendosi solo sul 18-16 del tie break. Più nette le vittorie di Castellana sui Diavoli Rosa e della Lube sull’Arti Volley Collegno.
Treviso ha poi superato Fano al tie break nella semifinale per il quinto posto e domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani affronterà in finale i Diavoli Rosa, vittoriosi per 3-1 su Collegno.
Al nono posto si piazza il Volleyball Santa Monica, che batte per 3-1 la Pallavolo Molfetta; undicesima la Nuova Albisola Volley, vittoriosa per 3-0 sulla Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. A seguire Modena Volley, Pallavolo Augusta, GIS Pallavolo Ottaviano e Tecnoambiente San Miniato.
Per noi è una soddisfazione immensa – commenta al termine della semifinale Matteo Fontanesi, coach del Volley Segrate – nei campionati nazionali è già un risultato impressionante arrivare tra le prime quattro, lo è ancora di più andare in finale. Non può essere considerato un risultato scontato, anche se a Segrate è riuscito più volte negli ultimi anni: non ci si abitua mai a questi livelli, e se si vince sul campo è perché lo si è cercato e preparato per tutto l’anno. Abbiamo avuto alti e bassi che sono connaturati all’età, ma va dato atto ai ragazzi di averci messo sempre il cuore, e in questo periodo della stagione non è così facile“.
Di seguito i risultati e il programma completo delle gare. La manifestazione può essere seguita in tempo reale sul sito http://finalinazionaliu17.fipavsondrio.it, che domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani trasmetterà in diretta streaming le due finali per il terzo e il primo posto (quest’ultima disponibile anche in diretta testuale punto a punto).
Sono inoltre attivi la pagina Facebook www.facebook.com/Fipavlombardia/ e l’hashtag #U17MBormio su Twitter.
QUARTI DI FINALE
Volley Treviso-Volley Segrate 1978 2-3 (22-25, 25-21, 17-25, 25-23, 9-15)
Matervolley Castellana-Diavoli Rosa Brugherio 3-0 (25-23, 25-19, 25-23)
Cucine Lube Banca Marche Treia-Arti Volley Collegno 3-0 (25-16, 25-20, 25-10)
Bre Banca Cuneo-ISA Infissi Virtus Fano 3-2 (25-22, 25-23, 25-27, 25-27, 18-16)
SEMIFINALI
Volley Segrate 1978-Bre Banca Cuneo 3-2 (16-25, 25-22, 25-21, 13-25, 16-14)
Matervolley Castellana-Cucine Lube Banca Marche Treia 1-3 (19-25, 23-25, 25-18, 20-25)
FINALE 3°-4° POSTO
Domenica 12/6 ore 9.00: Bre Banca Cuneo-Matervolley Castellana a Bormio (Palasport Pentagono)
FINALE 1°-2° POSTO
Domenica 12/6 ore 10.30: Volley Segrate 1978-Cucine Lube Banca Marche Treia a Bormio (Palasport Pentagono)
SEMIFINALI 5°-8° POSTO
Volley Treviso-ISA Infissi Virtus Fano 3-2 (22-25, 25-23, 27-25, 22-25, 15-6)
Diavoli Rosa-Arti Volley Collegno 3-1 (25-27, 25-20, 26-24, 25-12)
FINALE 7°-8° POSTO
Domenica 12/6 ore 9.00: ISA Infissi Virtus Fano-Arti Volley Collegno a Valdisotto
FINALE 5°-6° POSTO
Domenica 12/6 ore 9.00: Volley Treviso-Diavoli Rosa a Valfurva
SEMIFINALI 9°-12° POSTO
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Volleyball Santa Monica 1-3 (23-25, 13-25, 25-20, 19-25)
Pallavolo Molfetta-Nuova Albisola Volley 3-1 (25-23, 25-21, 19-25, 25-23)
SEMIFINALI 13°-16° POSTO
Pallavolo Augusta-Tecnoambiente San Miniato 3-1 (25-16, 22-25, 26-24, 25-16)
GIS Pallavolo Ottaviano-Modena Volley 0-3 (22-25, 18-25, 13-25)
FINALE 9°-10° POSTO
Volleyball Santa Monica-Pallavolo Molfetta 3-1 (25-17, 20-25, 25-22, 25-22)
FINALE 11°-12° POSTO
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Nuova Albisola Volley 0-3 (10-25, 23-25, 23-25)
FINALE 13°-14° POSTO
Pallavolo Augusta-Modena Volley 1-3 (24-26, 25-17, 20-25, 15-25)
FINALE 15°-16° POSTO
Tecnoambiente San Miniato-GIS Pallavolo Ottaviano 1-3 (25-23, 21-25, 21-25, 21-25)
Visite: 679

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI