Pallavolo femminile, premiata la Kentron Enna

Una importanza che va molto al di la della categoria conquistata, perchè figlia di un progetto che potrà riservare ancora in futuro tante soddisfazioni. E’ la promozione ottenuta dalla formazione di pallavolo della Kentron Enna neo promossa in serie D e che domenica scorsa nella sala riunioni del Coni ha celebrato la cerimonia di premiazione. Presente oltre che l’intera rosa delle atlete, i tecnici Tino Pregadio ed il vice Francesco Barbarino, la dirigenza ma anche tanti genitori. A premiare le ragazze, il delegato provinciale del Coni Roberto Pregadio, Nanni Di Mario per il comitato proviniale Fipav e il consigliere comunale Cesare Fussone in rappresentanza del sindaco Maurizio Dipietro che proprio tramite Fussone ha voluto donare una targa alla società per l’importante risultato ottenuto. Una un dominio netto quello nell’arco di tutta la stagione per il team ennese suggellato anche dal fatto di vedere premiata una propria atleta la ventiduenne Federica Savoca come la migliore in assoluto di tutto il campionato. “Probabilmente a qualcuno può sembrare esagerato enfatizzare una promozione dalla Prima Divisione alla serie D – ha commentato Di Mario – ma invece è importante non solo perchè ottenuto da un gruppo di giovanissime atlete che anche nei prossimi potranno ottenere importanti risultati, ma anche perchè ha risvegliato l’entusiasmo per la pallavolo nel capoluogo e non potrà che portare benefici all’intero movimento. Vedere oltre 350 persone al palazzetto per la gara 3 di finale play off è stato una emozione indescrivibile”.

Visite: 777

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI