Pallamano: Pallamano Gaeta, bilanci e prospettive tra passato e futuro

> Gaeta, lunedì 11 gennaio 2016 – Un anno è appena terminato, un altro appena iniziato. E se il 2015 ha portato con sé moltissime emozioni e soddisfazioni, una su tutte la vittoria del titolo italiano Under 20, il Gaeta Sporting Club spera, in questo 2016, di poterne vivere ancora, magari di più belle.

> Le buone notizie, e il buongiorno si vede dal mattino, sono iniziate ad arrivare nei primi giorni di gennaio, quando il biancorosso Milos Filic, attuale capocannoniere del campionato con 112 reti all’attivo, è salito sul terzo gradino del podio nella categoria “Miglior giocatore straniero del 2015” nella 3° edizione dei FIGH Awards, iniziativa alla quale hanno preso parte i tecnici delle massime categorie nazionali, 20 nel maschile e 8 nel femminile, che hanno espresso le proprie preferenze nelle categorie “Miglior giocatore italiano”, “Miglior portiere”, “Miglior giocatore straniero” e “Miglior giovane”. Le ottime qualità del terzino serbo al primo anno in Italia, immediatamente riconosciute dall’occhio clinico del ds Pierpaolo Matarazzo, sono state dunque notate anche dagli allenatori di tutta Italia, motivo in più per festeggiare il rinnovo del contratto tra Filic e la società gaetana.

> Un’altra simpatica iniziativa, nata nel 2015 ma concretizzatasi in questi primi giorni del 2016, è stata la partecipazione all’Album delle figurine delle società sportive di Gaeta, che sta riscuotendo un grande successo tra piccoli e meno piccoli.

> Incoraggianti segnali provengono anche dal punto di vista della comunicazione, attraverso l’analisi dei dati nel periodo compreso tra settembre e dicembre 2015 del sito www.sportingclubgaeta.net, della pagina Facebook “Sporting Club Gaeta 1970”, dei profili Twitter “@SCGaeta” e Instagram “scgaeta” e del neonato canale YouTube “SC Gaeta 1970”. Oltre al numero di sessioni, utenti e visualizzazioni di pagina, cresciuto in maniera esponenziale, il sito web detiene una percentuale di nuovi visitatori pari al 63,15%, con almeno 10 paesi raggiunti in tutto il mondo. Seguitissima è la pagina Facebook, con ben 244 likes in più rispetto al mese di agosto, una copertura di post pari a 66.047, circa 30 paesi raggiunti in tutto il mondo, un lunghissimo elenco di città italiane e 17 diverse lingue parlate dai visitatori. In netta crescita sono anche i profili Twitter e Instagram, così come il canale YouTube, online dal 14 ottobre 2015 e già visitato da utenti di ben 44 diversi paesi, soprattutto grazie ad una delle più importanti novità di questa stagione: la seguitissima diretta streaming delle gare interne disputate dalla Lupo Rocco S.p.A. Gaeta. In occasione del derby tra la compagine del Golfo e Hc Fondi, ripreso dalle telecamere di Pallamano.tv, la webTV della FederPallamano, gli accessi alla diretta streaming sono stati ben 4.800.

> Numeri che consentono al Gaeta Sporting Club di guardare al futuro con il sorriso, e che stimolano l’intero sodalizio guidato da patron Francesco Antetomaso a fare sempre di più e sempre meglio.

Visite: 362

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI