Pallamano maschile Serie A-2, la DomusBet Haenna a Mascalucia per rimanere imbattuta

Sarà una partita vera quella di domani pomeriggio per la DomusBet Haenna già promossa in A1 e che sarà attesa sul campo dell’Aetna Mascalucia. Infatti gli etnei con 14 punti sono in piena bagarre nella lotta per la salvezza che coinvolge ben 4 formazioni racchiuse in un fazzoletto di 4 punti che vogliono evitare l’ultima posizione che decreta la retrocessione. Nell’ultimo turno disputato l’Aetna Mascalucia ha vinto bene in casa per 28-16 contro l’Orlandina. La DomusBet Haenna invece con 42 punti già da diverse settimane con in tasca la matematica certezza della promozione nella massima serie ma che però vuole chiudere il torneo imbattuta e non vuole accusare quindi cali di tensione per non falsare la lotta per la salvezza. Quindi il tecnico ennese Mario Gulino dopo la non facile vittoria nell’ultimo turno sul campo dello Scicli prima della sosta del torneo per le festività pasquali, pretende dai suoi atleti un’altra importante prova prima di tutto sul piano caratteriale. Intanto la dirigenza continua a guardarsi intorno per cercare di capire su quali forze economiche potrà basarsi nella prossima stagione in A-1 dove l’impegno finanziario per la società sarà non indifferente. Pare che ci sia un timido interesse da parte di alcune importanti aziende locali con interessi commerciali al di la dello stretto, ma ancora però di concreto non c’è nulla. Ma è chiaro che entro la fine di maggio la dirigenza vorrà capire se ha in mano un budget adeguato per poter partecipare al massimo campionato. Sarebbe un vero peccato dover rinunciare per problemi finanziari anche perchè le risorse che si cercano servono per affrontare le spese vive visto che gli atleti continuano a giocare con lo spirito del volontariato. Contestualmente il tecnico ennese Mario Gulino sta iniziando a sondare il mercato di atleti alla ricerca di quei giocatori in particolari giovani che si vogliano affermare, e quindi senza particolari pretese economiche e che possano fare al caso per l’avventura nella massima serie per la formazione ennese.

Visite: 645

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI