Pallamano maschile: Qualificazione Euro 2020 Italia a Siracusa contro la Georgia senza Maione

Qualificazioni EURO 2020: l’Italia a Siracusa deve fare a meno di capitan Maione

Seconda giornata di allenamenti a Siracusa per la Nazionale maschile, che il 2 novembre prossimo (h 17:30) esordirà al Pala Lo Bello contro la Georgia nel Gruppo C di qualificazione agli EHF EURO 2020 di Norvegia, Svezia e Austria.
La squadra ha effettuato stamani la prima delle due sedute di allenamento quotidiane, guidata dal tecnico Fredi Radojkovic, coadiuvato da Giuseppe Brandi e Giuseppe Vinci. Unica eccezione: l’assenza forzata del capitano Pasquale Maione, che a seguito di accertamenti diagnostici – necessari dopo l’infortunio riportato sabato in campionato – sarà costretto a saltare le due sfide contro la Georgia. Gli subentrerà il pivot Giuseppe Colasuonno (1995 – Teamnetwork Albatro), già a disposizione di Radojkovic.
A Siracusa, intanto, cresce l’attesa per la prima dell’Italia in queste qualificazioni agli EHF EURO 2020, come dichiara il centrale azzurro Dean Turkovic: “Sarà una partita difficile, la Georgia è una buona squadra. Ci stiamo preparando bene, con attenzione. Ad eccezione degli infortunati, la squadra sta bene, con qualche nuovo innesto pronto a darci una mano. Il girone è alla nostra portata, possiamo vincere entrambi i doppi confronti con Georgia e Lussemburgo, ma non dobbiamo abbassare in alcun modo la guardia. Sono entrambe avversarie al nostro livello e dovremo restare concentrati. Invito tutto il pubblico della pallamano italiana, e in particolare siciliana, per venire a sostenerci e ad aiutarci a vincere questa partita così importante per noi”.
Il 1° turno di qualificazione agli EHF EURO 2020 vedrà l’Italia affrontare la Georgia il 2 novembre a Siracusa e il 6 novembre a Tblisi. A seguire, nel gennaio 2017, gli azzurri saranno opposti al Lussemburgo, sempre in doppio confronto con andata in trasferta e ritorno in casa. Passaggio del turno per la sola prima classificata.
Il match Italia – Georgia sarà diretto dalla coppia arbitrale romena Doru Manea – Radu Iliescu, con fischio d’inizio alle ore 17:30 e diretta su “PallamanoTV – La WebTV della FederPallamano” (
www.pallamano.tv).

I 16 convocati per le due sfide contro la Georgia:

1. Fovio Vito (1979 – Junior Fasano)
2. Rossi Michele (1994 – Romagna)
3. Postogna Thomas (1993 – Trieste)
4. Radovcic Demis (1988 – Junior Fasano)
5. Dapiran Gianluca (1994 – Bozen)
6. Sonnerer Martin (1992 – Bozen)
7. Sperti Carlo (1995 – Käerjeng \ LUX)
8. Turkovic Dean (1987 – Bozen)
9. Volpi Francesco (1986 – Käerjeng \ LUX)
10. Venturi Giulio (1989 – Terraquilia Carpi)
11. Skatar Michele (1985 – US Montélimar \ FRA)
12. Moretti Alessio (1994 – Cassano Magnago)
13. Iballi Ardian (1994 – Conversano)
14. Colasuonno Giuseppe (1995 – Teamnetwork Albatro)
15. Giannoccaro Umberto (1988 – Conversano)
16. Parisini Andrea (1994 – Angers Noyant \ FRA)

Staff Tecnico
Fredi Radojkovic
Giuseppe Brandi
Giuseppe Vinci

I gironi della 1^ fase di qualificazione agli EHF EURO 2020:

GRUPPO A: Grecia, Cipro, Fær Øer
GRUPPO B: Turchia, Estonia, Kosovo
GRUPPO C: ITALIA, Lussemburgo, Georgia

Il calendario del Gruppo C:

2 novembre a Siracusa
h 17:00 | Italia – Georgia

6 novembre a Tblisi
h 18:00 | Georgia – Italia

11 gennaio a Luxemburg
h 19:30 | Lussemburgo – Italia

14/15 gennaio
    Italia – Lussemburgo

Visite: 494

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI