Pallamano Maschile A2 sconfitta indolore per la Pallamano Haenna

Una sconfitta casalinga tutto sommato indolore ma che lascia anche un pizzico di rammarico quella della Pallamano Haenna contro il Mascalucia per 19-.22. Davanti ad un numeroso pubblico che li ha incitato sino all’ultimo secondo, gli ennesi del tecnico Luca Giummulè hanno tenuto testa ai più quotati avversari ed anzi in determinati frangenti della gara li hanno nettamente dominati. Nel primo tempo i padroni di casa sono stati in vantaggio per 5-2. Ma proprio in quel momento dove hanno avuto la possibilità di incrementare il vantaggio non hanno saputo sfruttare le occasioni favorevoli, facendosi così raggiungere e superare chiudendo la prima frazione di gioco in svantaggio per 7-11. Nella ripresa gli etnei allenati dal regalbutrese Salvo Cardaci sono arrivati sino al 10-15. Ma quando sembrava che il discorso fosse ormai chiuso è venuto fuori tutto l’orgoglio ennese che si riportava sotto sino al 16-16. Ma a quel punto un cedimento fisico e anche mentale accompagnato anche da un arbitraggio non all’altezza della situazione. Così andando avanti per un paio di reti il Mascalucia controllava il vantaggio sino alla fine conquistando altri 3 punti e rimanendo a punteggio pieno. Per la Pallamano Haenna la consapevolezza di poter dire la sua in questo impegnativo campionato di A2 e di poter così conquistare tranquillamente la salvezza.

Visite: 241

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI