Pallamano Maschile A2 la Pallamano Haenna fa Poker e guarda tutti dall’alto verso il basso

L’Enna vince ancora e vola in testa al campionato di serie A2 di pallamano maschile. Stasera sabato 4 novembre i gialloverdi trascinati da un incontenibile Salvatore Larice in cabina di regia e dal gigante Zoe Mizzoni implacabile in fase di realizzazione hanno battuto davanti ai propri tifosi l’Alcamo per 28 – 24. Non è stata però una vittoria facile per gli atleti del tecnico Luca Giummulè che in particolare nel primo tempo hanno sbagliato molto sottoporta consentendo agli avversari di poter gestire quasi tutta la prima frazione di gioco in vantaggio. Solamente nei minuti finali uno scatto d’orgoglio consentiva ai padroni di casa di recuperare e chiudere in vantaggio per 11 – 10 il primo tempo. Nella ripresa dopo i primi 10’ in perfetto equilibrio saliva in cattedra il “genio” di Salvatore Larice che con alcune giocate che o lo portavano alla realizzazione o a servire importanti assist per i compagni portava la Pallamano Haenna ad andare regolarmente in vantaggio per 1 – 2 reti. Ma i trapanesi non mollavano assolutamente ed in particolare con il forte terzino figlio d’arte Randes rimanevano sempre in partita. Ma la voglia di vincere degli ennesi è stata più forte di ogni ostacolo e così a turno sia Saverio Larice, Manuel Russello, Daniele Serravalle, Nunzio Russo ed un insuperabile in difesa Danilo Guarasci oltre che alle preziose parare di Lucio Messina portavano la Pallamano Haenna ad incrementare il vantaggio sino a 4 reti che gestivano così sino alla fine. Con questa vittoria i gialloverdi salgono a quota otto in classifica in vetta in coabitazione alla Kelona Palermo e Mascalucia. A questo punto sognare non costa nulla.

Visite: 432

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI