Pallamano maschile A2; derby tra Giovinetto Petrosino e Alcamo

Dopo la sconfitta interna subita dal Kelona Palermo, il Giovinetto cerca il riscatto sul campo della T.H. Alcamo; la partita, molto sentita da entrambe le squadre, si giocherà domenica prossima sul parquet del Palaverga di Alcamo alle ore 18,00.
La partita contro l’Alcamo si presenta difficile, come tutti i derby, e soprattutto, ancora una volta Fiorino dovrà fare a meno di alcuni elementi importanti della rosa.
All’andata sul parquet di Petrosino, Il Giovinetto, pur non avendo avuto vita facile, ha avuto la meglio sui cugini alcamesi, ma indubbiamente gli uomini di Accardo vogliono ora riscattarsi per acciuffare i palermitani del Kelona, che stanno guidando la classifica a tre punti dall’Alcamo.
Il Giovinetto, dopo la ristrutturazione della squadra di inizio stagione, non riesce ancora a trovare il passo giusto in questo campionato; la formazione di questa stagione è di tutto rispetto, ma la squadra continua ad avere alti e bassi perché costretta a dover giocare ogni partita con tante incognite, dovute alla presenza o meno dei veterani della squadra e ancora non può puntare sul gruppo giovani in quanto, pur essendo elementi di qualità, non possono coprire tutti i ruoli.
“Dobbiamo continuare a rodare” – dice Fiorino – ” quest’anno è venuto fuori un bel gruppo, coeso, unito, sia in campo che fuori dal campo, e per questo sono convinto che presto troveremo il passo giusto sia in casa che fuori casa; purtroppo il fatto di dover allestire una squadra diversa per ogni gara non ci dà la giusta sicurezza ma, presto troveremo i giusti sincronismi e ci prenderemo le soddisfazioni che ci spettano.
Una vittoria contro Alcamo ora potrebbe ristabilirci nella parte alta della classifica e farci recuperare quei punti importanti persi in casa contro Kelona.

Visite: 372

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI