Pallamano Maschile A1, la Pallamano Haenna si prepara per la gara interna contro il Città S.Angelo

Una buona prova in vista dell’impegno casalingo di sabato prossimo contro il Città S.Angelo. E’ così che si può commentare la sconfitta di sabato scorso della Pallamano Haenna sul campo del Fasano per 32 – 18 leader del girone C del campionato di A1 di pallamano maschile. E il risultato finale non deve ingannare perchè per due terzi di gara, ovvero sino al 10′ del secondo tempo gli ennesi hanno tenuto testa ai più quotati avversari che tra l’altro proprio contro i gialloverdi hanno fatto esordire il nuovo arrivo il Play brasiliano Alves tesserato per tentare di vincere nuovamente il tricolore. Ma poi sia il maggiore tasso tecnico ma sopratutto per il tecnico pugliese Ancona di poter gestire una rosa di atleti più ampia hanno fatto che negli ultimi 20′ arrivasse un parziale di 13-2 in loro favore. A tra l’altro nel secondo tempo negli ennesi si è leggermente infortunato il terzino Giovanni Rosso e tirato così fuori dalla partita a scopo precauzionale in vista di sabato prossimo. Ma in casa della Pallamano Haenna però si è lo stesso soddisfatti della prestazione che lascia ben sperare per l’impegno di sabato prossimo quando al palazzetto dello sport di Enna bassa arriveranno gli abruzzesi del Città S.Angelo che in classifica hanno 22 punti ma che sabato scorso hanno perso in casa per 23-26 contro il Conversano. Sulla carta il confronto non ha storia visto che la Pallamano Haenna di punti ne ha solo 5. Ma all’andata gli ennesi anche contro il Città S.Angelo e sul suo campo disputarono una ottima gara e sperano di ripetere la prestazione dell’ultimo impegno casalingo quando ai rigori batterono i laziali del Fondi per 34 – 33 ai tiri di rigore. “Abbiamo giocato una buona gara contro una delle più forti squadre della serie A1 – ha commentato il direttore generale della Pallamano Haenna Luigi Savoca – e ci conforta il fatto che per 40 su 60′ minuti siamo riusciti a tenergli testa. Ma poi però il maggiore tasso tecnico ha prevalso. Non per niente il Fasano è primo indiscusso ed imbattuto nel girone C e punta nuovamente a lottare per il tricolore. Per noi invece una prova che ci da ottimismo e fiducia per la gara di sabato prossimo contro il Città S.Angelo dove invece ci giochiamo le nostre carte per conquistare i 3 punti”.

Visite: 564

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI