Pallamano Maschile A1, il Gaeta a Conversano

PRIMA TRASFERTA STAGIONALE PER LA LUPO ROCCO GAETA A CONVERSANO

Il terzino Andrea Antetomaso: <<Abbiamo voglia di combattere e vincere>>

 

Gaeta, venerdì 30 settembre 2016 – Seconda giornata di andata e prima trasferta stagionale per la Lupo Rocco Gaeta. La compagine biancorossa, ormai archiviato il passo falso dell’esordio contro il Benevento, viaggerà alla volta di Conversano con l’obiettivo di riscattarsi e mettere in cassaforte i primi tre punti.

GLI AVVERSARI – I biancoverdi, egregiamente allenati da coach Alessandro Tarafino, danno il benvenuto al torneo affrontando i gaetani, dopo aver osservato il turno di riposo previsto dal calendario la scorsa settimana. La campagna acquisti estiva è stata particolarmente positiva alla corte di patron Roscino, grazie agli arrivi del terzino sinistro bosniaco Dinko Dedovic, nelle ultime due stagioni al Siracusa, del pivot Umberto Giannoccaro, Nazionale proveniente dal Cassano Magnago, e dell’ala sinistra ex Fasano, Marco Pignatelli; nuovi arrivi che vanno a rinforzare una rosa già molto competitiva come dimostrato nella passata annata – della quale fanno parte, tra gli altri, il centrale Ardian Iballi, il portiere Mattia Lupo e l’esperto capitano Giorgio Fantasia -, che ha visto partire solo Marko Bobicic. E positive sono state anche le indicazioni giunte dalle amichevoli pre-campionato col Fasano e dalle partecipazioni ai tornei “Città di Benevento” e soprattutto “Città di Fondi”, conquistato dopo aver superato in finale i padroni di casa rossoblù. <<La strada – secondo coach Tarafino – è quella giusta>>, ed è quindi questa strada che il team pugliese cercherà di continuare a percorrere.

QUI GAETA – Imparare dagli errori commessi ma cancellare subito la delusione della sconfitta. La formazione guidata da coach Petronijevic ha lavorato durante la settimana tenendo ben presente questi obiettivi, con la consapevolezza che l’avventura non è iniziata nel modo giusto, ma che quindi si può fare di più e meglio. E la sfida con un avversario ostico come il Conversano può essere un ottimo banco di prova per testare la capacità di reazione del gruppo laziale, come ha spiegato il terzino/centrale Andrea Antetomaso: <<Il Conversano è un’ottima squadra, e ogni anno attraverso nuovi innesti nel gruppo base già formato cerca sempre di dire la propria nel nostro campionato. Ancor di più in questa stagione, con gli acquisti Dedovic e Giannoccaro, sicuramente punteranno a posizionarsi tra le prime tre teste di serie, però noi, dal canto nostro, andremo lì ad affrontare la partita nel migliore dei modi, con la voglia di combattere e vincere, e faremo di tutto per mettere in difficoltà la squadra pugliese>>.

FISCHIO D’INIZIO E ARBITRI – Fischio d’inizio alle 19 di sabato 1° ottobre, presso il PalaSanGiacomo di Conversano, con direzione arbitrale affidata alla coppia Dionisi – Maccarone.

Visite: 301

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI