Pallamano Maschile A1, il Fondi va a fare visita alla Lazio

Vero e proprio tour de force per l’HC Banca Popolare di Fondi, che ha visto concentrate in sette giorni tre gare ufficiali, tutte lontane dal Palazzetto dello Sport di Via Mola Santa Maria. Dopo la bella vittoria ai rigori in quel di Città Sant’Angelo e lo stop patito nel recupero in terra siciliana al cospetto della Teamnetwork Albatro, Stefano Di Manno e compagni vogliono tornare alla vittoria contro la Lazio Pallamano, fanalino di coda del girone meridionale della Serie A – 1a Divisione Nazionale, per iniziare al meglio il girone di ritorno e rilanciarsi nella parte alta della classifica del girone C.

I biancocelesti sono ancora alla ricerca dei primi punti stagionali per cercare di raggiungere l’obiettivo stagionale, ossia quello di mantenere la categoria. La formazione capitolina, guidata dall’esperto tecnico Pino Langiano, è composta da buoni giocatori come Paolone, Lippolis, Cascone e Adone, che nella gara di andata hanno creato più di qualche grattacapo agli uomini di Giacinto De Santis. Dal canto loro, i fondani vogliono ricominciare a vincere, con l’obiettivo di raggiungere almeno il terzo posto, che con molta probabilità garantirebbe l’accesso alle Final Eight di Coppa Italia di Pressano. Le notizie dall’infermeria parlano di condizioni da verificare all’ultimo momento per Gianluca Di Manno, Lauretti e Di Cicco, mentre il resto della rosa dovrebbe essere regolarmente a disposizione del tecnico De Santis. Quest’ultimo si pronuncia così sull’impegno di sabato e sul girone di ritorno che attende i suoi: “Da sabato inizia per noi un nuovo campionato, abbiamo lasciato qualche punto di troppo per strada, ma il nostro futuro dipende da noi. D’ora in poi ci giocheremo una finale per volta, ho visto la giusta mentalità nei ragazzi, decisi e convinti nel raggiungere i nostri obiettivi; la strada è lunga ma sono fiducioso. Sarà per noi un girone di ritorno in cui non possiamo commettere passi falsi, avremo tutti gli scontri diretti in casa ma non dovremo sottovalutare mai nessuna partita, a cominciare da quella di sabato: conoscendo la mia squadra, tuttavia, sono sicuro che non lasceranno nulla al caso, non possiamo più perdere  tempo”.

L’incontro, che sarà disputato nel Palasport di Pontinia, avrà inizio alle ore 16.00 e sarà diretto dalla coppia arbitrale Lorusso-Strippoli.

Visite: 377

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI