Pallamano Maschile A1. Il Fondi attende la Pallamano Haenna

Dopo il brusco stop della scorsa settimana patito sul difficile campo di Conversano, i ragazzi dell’HC Banca Popolare di Fondi torneranno in campo nel tardo pomeriggio di domani, 17 ottobre. In occasione della 5a giornata del campionato di Serie A – 1a Divisione Nazionale, sul parquet del Palazzetto dello Sport di Via Mola Santa Maria, i rossoblù sfideranno la matricola Haenna.

I siciliani, guidati dall’esperto e preparatissimo Mario Gulino, sicuramente scenderanno in campo con la voglia di fare bene e soprattutto di eliminare lo zero in classifica. Il club ennese, che è tornato nella massima serie nazionale dopo diversi anni di ricostruzione, può contare su un team formato da un mix di giovani che vogliono mettersi in mostra e da giocatori più esperti, come i siracusani Vasquez e Giannone. Altri giocatori interessanti su cui può puntare il tecnico Gulino e ai quali bisogna fare molta attenzione sono Rosso e Larice.

In casa HC Banca Popolare di Fondi, invece, c’è voglia di riscatto dopo la sconfitta di Conversano per riprendere la marcia verso il raggiungimento degli obiettivi stagionali. Sulla partita di domani abbiamo sentito il vice-allenatore fondano Nikola Manojlovic, che è anche un ex della compagine siciliana: “Sì, ho giocato il mio primo campionato in Italia proprio a Enna e naturalmente ho tanti bei ricordi; purtroppo è passato molto tempo, le cose sono cambiate e non ho più contatti, per cui mi mancano informazioni dirette. L’Haenna può comunque contare su una tradizione importante e una buona scuola, come testimoniano le belle prestazioni che sta mostrando da matricola nella massima serie. Per noi è sicuramente una partita da non sottovalutare, solo perché i siciliani sono a zero punti in classifica”. Sul momento della squadra rossoblù, Manojlovic si esprime così: “A Conversano la sconfitta è stata di tutta la squadra, dobbiamo ritrovare quelle caratteristiche tipiche di chi porta la maglia dell’HC Fondi, come la sana cattiveria agonistica e la fame di vittoria, e dimostrarci un vero collettivo. La partenza di Markovic non cambia nulla nei nostri piani, sia perché il 90% dei ragazzi è fondano e gioca insieme da anni sia perché l’ottimo inserimento dei nuovi ci lascia ben sperare”.

Per l’incontro di domani saranno da valutare nell’ultima seduta di allenamento le condizioni di D’Ettorre e Gianluca Di Manno, che tuttavia dovrebbero recuperare.

L’incontro tra HC Banca Popolare di Fondi ed Haenna avrà inizio alle 18.30 e sarà diretto dalla coppia arbitrale formata dai signori Cardone. Rinnoviamo l’invito a tutti i tifosi e amanti della pallamano a venire al Palazzetto dello Sport di Fondi per sostenere i nostri ragazzi!

Visite: 358

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI