Pallamano maschile A1 Fondi; grande successo per la festa rossoblù

Si è tenuta domenica sera la seconda edizione della Festa Rossoblù, nell’ambito della quale è stata presentata alla cittadinanza e alle istituzioni la rosa della prima squadra dell’HC Banca Popolare di Fondi che parteciperà per il quarto anno consecutivo al Campionato di Serie A – 1a Divisione Nazionale.

La serata ha visto la partecipazione dell’Amministrazione Comunale di Fondi, rappresentata dall’Assessore Claudio Spagnardi e dai Consiglieri Fabrizio Macaro e Vincenzo Carnevale, che nel suo intervento ha fatto i complimenti alla società per i risultati conseguiti negli ultimi anni, in cui ha potuto assistere a diverse partite casalinghe, ed ha augurato di poter continuare sulla strada tracciata nelle ultime stagioni. Al saluto dell’Amministrazione ha fatto seguito l’intervento del delegato regionale F.I.G.H. Maurizio Ifrigerio, il quale ha ribadito l’importanza che l’HC Banca Popolare di Fondi riveste per il movimento pallamanistico regionale e nazionale; tra gli intervenuti anche il delegato provinciale del CONI Fabrizio Malgari e quello della F.I.G.H. Armando Periati.

L’intervento del Presidente Vincenzo De Santis è stato mirato ai tanti e doverosi ringraziamenti, a partire dall’Amministrazione Comunale fino ad arrivare a tutti gli atleti, passando per i dirigenti, genitori dei più giovani tesserati e soprattutto i nostri sponsor, tra cui la Banca Popolare di Fondi e la Kvetna 1794, rappresentata ieri dall’amministratrice Lenka Kosikova, ex giocatrice di pallamano e miglior imprenditrice straniera in Italia. La serata è proseguita con l’illustrazione delle principali attività previste per i più piccoli: i vari campionati maschili e femminili e la 2a edizione del “Progetto Scuola”, che vedrà coinvolte dieci classi dell’Istituto Comprensivo “Garibaldi”. La presentazione delle nuove divise da gioco ha preceduto quella, attesissima, della rosa della prima squadra. La festa rossoblù è poi proseguita con le apprezzate proposte musicali dell’amico Stefano Pannone e con il buffet, a base di pizza e birra, mentre molti tifosi e sportivi fondani provvedevano a sottoscrivere una delle due tipologie di tessere: quella di Socio Ordinario, che riveste grande importanza in quanto porta i soci ad essere protagonisti in prima persona della vita associativa; quella di Socio Sostenitore, un piccolo gesto simbolico per stare vicino alla squadra della nostra città. Ricordiamo che la tessera potrà essere sottoscritta anche presso il Palazzetto dello Sport in occasione degli impegni casalinghi dei rossoblù, a cominciare da quello di sabato 19 contro la Lazio Pallamano.

 

Visite: 370

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI