Pallamano Maschile A-2, la DomusBet Haenna prepara la prossima sfida del derby con la Nova Audax Caltanissetta

Una netta vittoria che conferma tutti i buoni propositi del precampionato, ovvero di essere la favorita principale alla vittoria del torneo A-2. E’ quella che ha conquistato sabato scorso la DomusBet Haenna per 42-27 sul campo dell’Orlandina. Una prestazione maiuscola quella dei ragazzi del tecnico Mario Gulino in tutte le sue componenti, tattico, atletico e che hanno dimostrato ancora una volta come la differenza di valori tra gli ennesi e le altre formazioni del girone ques’tanno dovrebbe essere così netta che per i gialloverdi la corsa verso la A-1 dovrebbe essere una sorta di marcia trionfale anche se all’interno della società tutti i dirigenti si stanno specializzando a fare i “pompieri” per spegnere sul nascere i facili entusiasmi. I messinesi hanno tenuto testa agli ennesi solamente nei primi minuti. Ma poi per il sette gialloverde la partita si è messa immediatamente in discesa. “I ragazzi hanno sfoderato una prestazione maiuscola – commenta il dirigente accompagnatore della DomusBet Haenna Salvatore Gervasi – ma tutto cià è solamente frutto del duro lavoro svolto nel corso di tutta la preparazione precampionato. Un plauso a tutti loro ed al nostro allenatore Mario Gulino”. Per quanto riguarda la prestazione dei singoli difficile trovare delle sbavature da parte di qualcuno. Ma una spanna su tutti sicuramente il portiere Massimo Caltabiano che ha effettuato importanti parate neutralizzando anche 4 rigori ed il “tuttofare” Danilo Guarasci che dopo diversi anni di duro allenamento aspettando il silenzio il proprio momento, quest’anno avrà sicuramente la sua definitiva consacrazione come atleta di categoria superiore. Adesso per la DomusBet Haenna c’è da preparare al meglio il prossimo impegno casalingo, l’inedito derby del Centro Sicilia contro la Nova Audax Caltanissetta. Tra l’altro tra le fila nissene ci sono ennesi a partire dall’allenatore giocatore Santi Lo Manto che atleti come Dario Garofalo, Valentino Amaradio. Dario Paltelmo, Michele La Placa. Quindi un confronto che si preannuncia molto interessante in tutti i sensi anche se per la DomusBet Haenna conquistare la vittoria non dovrebbe essere un grosso problema.

Visite: 666

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI