Pallamano maschile A-2, la DomusBet Haenna a Marsala per fare “dieci”

Guardando la classifica il confronto sulla carta non dovrebbe avere nessun problema visto che tra la capolista e l’avversaria ci sono ben 12 punti di differenza. Ma sul campo invece è molto probabile che non sarà così e quindi per la DomusBet Haenna, capolista del girone E di serie A-2 di pallamano maschile con 9 vittorie su altrettanti incontri, l’impegno odierno sul campo del Giovinetto Marsala al palasport di Petrosino non sarà affatto una passeggiata. La formazione lillibetana infatti dopo una partenza in campionato balbettante, ha trovato il passo giusto e con una grande risalita si è portata a al secondo posto nel girone. Quindi oggi non solo vorrà ridurre il divario di punti ma sopratutto vorrà togliersi la soddisfazione di essere la prima squadra a dare un dispiacere al “rullocompressore” gialloverde, che è tra l’altro la formazione di tutte quelle che militano nei 5 gironi di A-2 nazionali con il migliore attacco con 303 in 9 gare. Anche a Enna all’andata il confronto non è stato per niente scontato tanto che alla fine la DomusBet Haenna vinse con il punteggio di 32-26, in pratica con uno dei peggiori scarti dati alle formazioni affrontate. Le due squadre sono reduci rispettivamente gli ennesi della vittoria interna facile contro la Kelona Palermo mentre il Giovinetto da una sconfitta che brucia a Scicli. “È indubbio che l’Enna arriva con i favori del pronostico – ha dichiarato nei giorni scorsi il tecnico marsalaese Onofrio Fiorino – ma in casa noi abbiamo sempre avuto un trend favorevole per la presenza di giocatori del calibro di Pellegrino e Marrone, che impegnati per motivi di lavoro non possono affrontare le trasferte”. In casa DomusBet Haenna sono ben consapevoli della delicatezza dell’incontro ed in settimana il tecnico ennese Mario Gulino ha catechizzato a dovere i suoi ragazzi. “E’ chiaro che guardiamo solo la classifica un risultato negativo non pregiudicherebbe il nostro cammino verso la A-1 – commenta il Direttore Sportivo ennese Giuseppe Chillemi – ma a questo punto vogliamo cercare di concludere il campionato imbattuti”.

Visite: 714

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI