Pallamano; Italia – Belgio a Fondi

Fondi si tinge d’azzurro. La Nazionale maschile fa oggi il suo arrivo nella cittadina laziale che il 31 Ottobre e l’1 Novembre prossimi, in ambedue le serate alle ore 19:00 (ingresso libero), ospiterà i due match amichevoli fra gli azzurri e il Belgio, tappa importante di preparazione alle prossime qualificazioni ai Campionati Europei 2018. Nei mesi di Aprile e Giugno prossimi, infatti, l’Italia sarà opposta a Kosovo e Romania in un girone che concede alla sola prima classificata il pass per il 2° turno di qualificazione.

Sono 16 gli atleti a disposizione del tecnico Fredi Radojkovic – coadiuvato da Fabrizio Ghedin -, i quali da questa sera saranno al lavoro al Palazzetto dello Sport di Fondi. Doppie sedute d’allenamento ad anticipare i due test contro la formazione belga – che si presenta a Fondi al gran completo -, importanti per proseguire in un cammino di crescita avviato dalla squadra con le belle prova già mostrate, sempre in amichevole, contro Israele e Finlandia. Nelle fila italiane tre le assenze, tutte per infortunio: non ci saranno il forte mancino Michele Skatar, militante nella Ligue-1 francese, oltre ai compagni Giulio Venturi (terzino destro) e Pasqualino Di Giandomenico (portiere). Validi e arruolati gli altri ‘pezzi da novanta’ del team azzurro, dal terzino Tin Tokic (milita nello Stiinta Munipal Bacau in Romania) al capitano Pasquale Maione, passando per i vari Fovio, Sampaolo e Sporcic.

Italia a Fondi, dunque. Si tratta di un ritorno della maglia azzurra sul 40×20 fondano, a distanza di 12 anni dall’ultima apparizione. Era il 2002 e la gara, l’ultima disputata, era proprio Italia – Belgio, valida per le qualificazioni ai Mondiali. Vinsero gli ospiti 25-23. L’ultimo precedente tra gli azzurri e il team belga, invece, risale al 2008: doppia vittoria italiana (29-27 e 25-23) nel girone di qualificazione ai Mondiali 2009.

Non solo pallamano sul campo per gli azzurri, comunque. Capitan Maione e compagni, infatti, porteranno avanti, anche a Fondi, l’attività di promozione della disciplina tra i più piccoli, incontrando gli alunni delle scuole elementari cittadine nelle mattinate di giovedì e venerdì.

Il clou resta comunque il weekend azzurro, coi match Italia – Belgio. Venerdì 31 Ottobre e Sabato 1 Novembre sono le date da cerchiare in rosso, sempre alle ore 19:00. Fondi si tinge d’azzurro.

Questa la lista degli atleti convocati:

1. Sampaolo Valerio (1987 – Pressano)


2. Fovio Vito (1979 – Junior Fasano)


3. Randes Gabriele (1997 – TH Alcamo)


4. Radovcic Demis (1988 – Bozen)


5. Vaccaro Vito (1989 – Terraquilia Carpi)


6. Stabellini Riccardo (1994 – Bologna)


7. Tokic Tin (1985 – Stiinta Municipal Bacau \ROU)


8. Turkovic Dean (1987 – Bozen)


9. Sporcic Mario (1985 – Bozen)


10. Sperti Carlo (1995 – Terraquilia Carpi)


11. Taurian Esteban (1990 – Junior Fasano)


12. Di Maggio Adriano (1985 – Pressano)


13. Sonnerer Martin (1992 – Forst Brixen)


14. Parisini Andrea (1994 – Metelli Cologne)


15. Giannoccaro Umberto (1988 – Junior Fasano)


16. Maione Pasquale (1982 – Junior Fasano)

Staff Tecnico

Fredi Radojkovic


Fabrizio Ghedin

Visite: 939

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI