Pallamano incessante l’attività del Giovinetto Petrosino

Incessante l’attività de Il Giovinetto Petrosino, che dopo aver concluso l’attività sui parquet con la conquista del titolo regionale Under 15, prosegue sulla spiaggia, e sul campo di Alcamo Marina, conquista l’accesso alla finale regionale di Messina nel primo campionato regionale di Beach Handball.
Grandissima soddisfazione per tutti i ragazzi e di Stefano Rallo in particolare che, oltre a giocare, come sempre, ha assunto la direzione tecnica della squadra petrosilena.
Una qualificazione conquistata con una grande prova di carattere dell’intero team, battendo l’Alcamo, e agli shot out, la Leali Marsala nel finale, con una prodezza del giovanissimo Nicolas Vinci e uno spettacolare goal del capitano Enzo Abate.
“La forza del gruppo, ancora una volta, ha fatto la differenza” – dice il professor Onofrio Fiorino – “un mix compatto di giovanissimi come Nicolas Vinci e Andrei Asimionesei, con i veterani “sempreverdi” Stefano Rallo ed Enzo Abate e con giocatori eclettici e fantasiosi come Carlo Modello, Giovanni Marino, Bruno Tumbarello e Leo Pantaleo.”
Domenica prossima 1 luglio, la difficile finalissima tra le qualificate dei tre gironi
siciliani, HC Mascalucia e Scicli (ad Avola), Messina e Halicada (svolta a Licata) e Kelona Palermo e Il Giovinetto Petrosino svolta ad Alcamo Marina.

Visite: 200

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI