Palermo, Spiritualità Bizantina e Islamica; Canti trascendenti a confronto

Per il progetto “Tra Terra e Cielo. La visione trascendente, percorsi Arabo Normanni tra Monreale, Palermo e Cefalù”, domenica 15 novembre alle ore 17 il Museo Mandralisca di Cefalù ospiterà le improvvisazioni di Mauro Tiberi e Marwan Samer con i Milagro Acustico in “Spiritualità bizantina e islamica – Canti trascendenti a confronto”. Mauro Tiberi proporrà un viaggio vocale che da Bisanzio arriva fino ai giorni nostri attraversando le steppe mongole e i misteri del canto indiano. Con lui il cantante tunisino Mawan Samer e il gruppo Milagro Acustico (ensemble siculo-araba, tra massimi rappresentanti e divulgatori della poesia arabo-sicula) per un concerto in cui momenti musicali e vocali si alterneranno alla poesia antica, per indagare i punti di contatto fra la cultura greco romana ed europea con il mondo arabo, il suono e i canti dello spirito legati all’esperienza mistica cristiana e musulmana.
Formazione: Mauro Tiberi vocalità sacra orientale e bizantina, Marwan Samer cantante e musicista tunisino-iracheno, Milagro Acustico medina sound

Tra Terra e Cielo. La visione trascendente, percorsi Arabo Normanni tra Monreale, Palermo e Cefalù” è una iniziativa direttamente promossa dalla Regione Siciliana – Assessorato Beni Culturali e Identità siciliane (Servizio VI –Valorizzazione del Patrimonio culturale del Dipartimento Beni Culturali) con la Sovrintendenza BB.CC. di Palermo, realizzata da Mda Produzioni Danza in collaborazione con i Comuni coinvolti e le Diocesi di Palermo, Cefalù e Monreale, che propone un approccio contemporaneo ai siti del percorso arabo normanno di Palermo, Cefalù e Monreale

Visite: 388

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI