PALERMO CAPITALE DELLA SOLIDARIETÀ, AL VIA I PREPARATIVI PER IL GRAN GALÀ

PALERMO CAPITALE DELLA SOLIDARIETÀ,
AL VIA I PREPARATIVI PER IL GRAN GALÀ
11 novembre 2017
Tre ore di musica, ballo, moda e cabaret, protagonisti di una serata dedicata al sostegno dei soggetti più deboli e bisognosi.
Torna a Palermo “Il Gran Galà della Solidarietà”, iniziativa giunta alla terza edizione, organizzata e promossa dall’associazione “unalottaxlavita onlus”, presieduta a livello nazionale da Gabriele Montera.
Ancora una volta è Palermo a ospitare l’evento, patrocinato anche quest’anno dal Comune: non a caso, la kermesse si terrà presso i Cantieri Culturali della Zisa, spazio emblematico della rigenerazione urbana e location di innumerevoli iniziative di respiro internazionale.
L’appuntamento è per domenica 26 novembre presso il cineteatro “Vittorio De Seta” in via Paolo Gili 4 dove, alle 20:00, prenderà il via lo spettacolo, che si aprirà con il saluti del consigliere comunale Giulio Cusumano, presidente onorario della onlus; previsto inoltre il saluto in sala del sindaco Leoluca Orlando.
“Il binomio tra l’associazione e l’amministrazione comunale – spiega Montera – è ormai ben consolidato, a testimonianza dell’attenzione del mondo istituzionale verso le nostre iniziative di solidarietà e promozione umana e sociale”.
A condurre la serata del Gran Gala’ saranno Alba Parrino e Sasà Taibi; sarà invece Anna Teresi a presentare l’intermezzo dedicato alla selezione di Miss Studentessa, concorso di moda abbinato al Gran Galà della Solidarietà.
Tra i momenti più significativi della manifestazione, che vede la direzione artistica di Enzo Carnese, vi sono la consegna de “Il premio alla vita” a chi si è distinto in ambito sociale a supporto dei soggetti più fragili e la messa in onda di uno spezzone del film “La voce negli occhi” , alla presenza di Pietro Crisafulli, presidente di “Sicilia Risvegli Onlus”; il ricco parterre di esibizioni si aprirà con il cantante Gianni Tantillo , accompagnato dalle coreografie delle maestre Consuelo Salmeri e Mica Fiorito della scuola di ballo “Al Sharq”.
Grande spazio al “Cabaret in scena per la solidarietà”, che vedrà salire sul palco comici del calibro di Ernesto Maria Ponte, I Respinti, Lupetto e I Sansoni ; l’evento sarà inoltre animato dai alcuni talenti del panorama canoro siciliano , ospiti della sezione “Il canto come inno alla vita”, Irene Citarrella, Fabio Dani, Santa Costanza, Giuseppe Mannino, Baldo Brandi, Savina Andriolo, Giusy Pillitteri, Karima Hosny e Simona Lo Piccolo.
A completare la serata, anche una splendida sfilata di abiti storici ispirati alla Belle Epoque, per rivivere la storia siciliana, e alcuni siparietti di magia offerti dal Mago Parsifal e Valentina; non mancheranno le imitazioni a cura dell’artista Alessandro Carieri e le esibizioni dei cantastorie con il declamator di poesia Franco Sanfilippo.
Non è tutto.
Lo spettacolo prevede anche la speciale sezione “A passi di danza per continuare a sperare” che vedrà esibirsi sul palco del Galà la scuole di danza “Oikoscoreia” della maestra Manuela Tarantino, l’Universum Dance Studio del maestro Maurizio Asciutto e “Un dos tres Paso Adelante” dell’istruttrice Linda Boncimino.
Media partner accreditati della serata, organizzata in collaborazione con M&M Talenti in progress, Associazione Pubblica Assistenza Volontariato Protezione Civile Palermo 4 e Associazione Artistico Culturale Scruscio, saranno Radio Tv Azzurra, SicilMed Tv, ViviSicilia e MediaOne.
Il trucco degli artisti e delle modelle in passerella sarà curato dallo staff del make up artist targato Monia Pollara; a pettinarli saranno invece Salvo Scalici Creativity , lo staff di Adriano Zappulla e l’hair stylist Lilly.
“Desidero ringraziare – conclude Montera – in primis l’ amministrazione comunale di Palermo, ma anche il responsabile del cast Massimo La Mantia , la direttrice di passerella e responsabile di palco Adriana Di Carlo , il direttore delle riprese Angelo Marano, i fotografi ufficiali Vincenzo Smiriglio e Pietro Randazzo e la responsabile dell’ufficio stampa Marianna La Barbera ”.
Per informazioni e prevendite è possibile contattare la segreteria di “unalottaxlavita” ai numeri 091.481573 – 348.6376432; i biglietti possono essere consegnati anche a domicilio.

Visite: 327

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI