Palermo, anche Federconsumatori Sicilia ha partecipato alla Marcia per il Clima

Anche Federconsumatori Sicilia ha partecipato, questa mattina a Palermo, alla marcia per il clima organizzata dalle principali associazioni ambientaliste italiane per chiedere ai Governi riuniti nella Conferenza per il Clima di Parigi (COP21) di prendere iniziative forti e vincolanti per contrastare il riscaldamento climatico. La manifestazione è iniziata a Piazza Verdi con un concerto delle voci bianche del Teatro Massimo; successivamente il corteo si è spostato lungo via Maqueda fino a Piazza Bellini, per poi dirigersi al porticciolo della Cala.

La presenza di Federconsumatori alla Marcia per il Clima – spiega il presidente regionale Alfio La Rosa – è dettata dalla necessità che non solo i Governi, ma anche i singoli cittadini consumatori facciano qualcosa per limitare le emissioni di gas climalteranti. Ormai è chiaro che nessun Governo nazionale farà alcuna fuga ecologista in avanti, è bene che siano i cittadini a fare pressione e a dare l’esempio anche con manifestazioni come questa”.

Da tempo Federconsumatori Sicilia, oltre alle normali attività di tutela dei diritti dei consumatori, ha intrapreso un percorso di sensibilizzazione dei cittadini sui principali temi ecologici. Rientra in questo percorso, ad esempio, la partecipazione di Federconsumatori al Comitato per la Conversione Ecologica dell’Economia siciliana, riunitosi venerdì 27 novembre a Palazzo delle Aquile in assemblea costituente.

Proseguiremo su questa strada – afferma La Rosa – e continueremo a spingere per una economia più pulita, sia dal punto di vista ambientale che legale. E continueremo a farlo – conclude il presidente di Federconsumatori Sicilia – su entrambi i livelli: da un lato chiedendo ai potenti di rispettare i diritti, compresi quelli ambientali, dei cittadini consumatori e dall’altra invitando i consumatori stessi a mettere in atto comportamenti responsabili e rispettosi della natura”.

Visite: 386

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI