Palermo alla scoperta del Borgo dell’Acqua Santa

Un sito ricco di storia e tesori nascosti che raccontano la Palermo marinara e manifatturiera, artistica e spirituale insieme.

La borgata dell’Acquasanta sarà protagonista, domenica 18 marzo, del nuovo percorso guidato a cura di “Initinere”, organizzato da Giovanna Gebbia e Serena Gebbia Event Planner.

Tra elementi sacri e popolari, il borgo marinaro – il toponimo prende il nome da una sorgente che scaturiva dentro una piccola grotta vicino la spiaggia – rappresenta una Palermo antica, tra dimore nobiliari e vita vissuta: l’itinerario si snoderà attraverso queste suggestioni, immaginando lo scenario dei secoli scorsi.

Al termine dell’iniziativa, i partecipanti potranno degustare il caratteristico street food di Nino u’ Ballerino, ambasciatore internazionale della gastronomia tipica palermitana doc.

L’ appuntamento è in via Cardinale Rampolla 68 , alle ore 10,30 all’ingresso della Fornace Maiorana.

Visite: 243

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI