Palermo “A piedi, in bicicletta, in treno: gli itinerari in mobilità lenta per scoprire gli spazi urbani e gli habitat naturalistici,”

“A piedi, in bicicletta, in treno: gli itinerari in mobilità lenta per scoprire gli spazi urbani e gli habitat naturalistici,” : è il titolo del nuovo appuntamento della settima edizione del ciclo di incontri Decalogos Tour che si terrà giovedì 12 aprile alle 17:30 presso lo spazio Cannatella in via Papireto 10, a Palermo.

Organizzato dall’ associazione culturale Itinerari Del Mediterraneo, che propone le diverse modalità di fruizione con le connessioni culturali e le risorse reali utili a produrre quel “viaggio di scoperta e benessere” basato sull’attrazione dei luoghi, l’incontro avrà quale filo conduttore la mobilità lenta e la fruizione degli spazi urbani e naturalistici attraverso questa metodologia , che permette di scoprire e conoscere i territori con esperienze dirette a contatto con la natura e l’arte, la spiritualità dei culti e il patrimonio delle culture.

Ad aprire l’incontro con un saluto saranno l’avvocato Cristiano Pollarolo e l’architetto Antonella Italia, rispettivamente presidente dell’associazione Spazio Cannatella Armonia & Benessere e ItiMed; a quest’ultima, il compito di illustrare la tematica dell’incontro e introdurre i relatori ospiti: Iolanda Riolo assessore alla Mobilità del Comune di Palermo, Roberto Lannino di Trenitalia, Giovanni Nicolosi in rappresentanza delle Vie Francigene delle Madonie, Gabriele Giacalone della Cooperativa Silene e Vincenzo Perricone di Siciliando Style.

I lavori , moderati dalla giornalista Marianna La Barbera, si concluderanno con gli interventi di Gabriella Di Maria, consigliere e responsabile del settore eventi di ItiMed e Giovanna Gebbia consigliere e addetto alla comunicazione e al marketing dell’associazione.

Visite: 195

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI