Palermo A Palazzo De Gregorio la presentazione dei “Salotti di Polifonie d’Arte”

A Palazzo De Gregorio la presentazione dei “Salotti di Polifonie d’Arte”
Un ricco calendario di eventi per portare la musica negli spazi storici della città, dando modo a bambini ragazzi e adulti di vivere l’arte a 360 gradi

Un ricco programma di eventi grazie ai quali la musica incontra l’arte, la parola, la poesia, la bellezza, rivolgendosi a bambini, giovani e adulti attraverso appuntamenti che si celebreranno nei luoghi più significativi della città. Veri e propri salotti culturale che prenderanno vita nei prossimi mesi grazie all’associazione “Polifonie d’Arte”, realtà in cui vari linguaggi artistici trovano ampia e partecipata libertà di espressione. Uno strumento agile e “aperto” capace di incentivare processi di crescita e di sviluppo nel campo culturale, dei servizi alla persona e al territorio.
Tanti dicevamo i luoghi nei quali “Polifonie d’Arte” farà tappa – Palazzo Mirto, Palazzo De Gregorio, il Caffè del Teatro Massimo, la Real Fonderia Oretea, Magneti Cowork, solo per fare qualche esempio – con laboratori, master, mostre fotografiche, itinerari culturali, formazione e istruzione artistica di base, dando vita a occasioni di crescita comune che si esprimono nell’azione di promozione umana, culturale e sociale.
E sarà nel settecentesco Palazzo De Gregorio, in via dell’Arsenale 132, che alle 17 di venerdì 17 novembre sarà presentato il programma de “I SALOTTI DI POLIFONIE D’ARTE” per l’anno 2017-2018. Un pomeriggio speciale “da far godere l’anima” con il violoncello di Gabriele Maria Ferrante, musicista talentuoso palermitano, che delizierà i presenti con l’intercalare di declamazioni di poesie scelte. A seguire, in anteprima mondiale per “Polifonie d’Arte”, la presentazione del cortometraggio “Alto Giove” di Nicola Porpora, interpretato dal gruppo “Cordes et vent Ensemble”. Conductor Roberta Faja.
Declameranno poesie barocche i poeti Nicola Romano, Biagio Balistreri, Daita Martinez e Pierangela Fleri. A presentare il pomeriggio saranno la fiduciaria territoriale di Palermo, la prof.ssa Maria Alessia Misiti, e il direttore artistico, il prof. re Gino Pantaleone.
Vino offerto da Graal Club wine bar e pasticceria da Leon cafè & delicatessen. L’evento è gratuito e patrocinato dal Comune di Palermo. Info: 380 8652721

Visite: 148

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI