Oranfrizer, asta di beneficenza in sinergia con Associazione Bambino Gesù

Asta benefica/Sport/ResponsabilitàSociale – Oranfrizer in sinergia con FondazioneRonald/AssBambinoGesùOnlus per raccolta fondi

ROMA: ORANFRIZER CON FONDAZIONE RONALD E ONLUS BAMBINO GESÙ PER LA GIORNATA ALL’INSEGNA DEL GOLF E DELLA BENEFICENZA

Oranfrizer in sinergia con la Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald Italia e l’Associazione Bambino Gesù Onlus, per la prima volta supporta e partecipa al Torneo benefico dedicato ai golfisti con handicap che il 23 giugno coinvolgerà gli appassionati in una giornata sociale speciale, all’insegna dello sport, dell’aggregazione e della beneficenza. L’iniziativa è finalizzata alla raccolta di fondi per sostenere i progetti di Fondazione Ronald, attiva in Italia dal 1999, con l’obiettivo di creare, trovare e sostenere azioni che contribuiscono a migliorare in modo diretto la salute e il benessere dei bambini e delle loro famiglie (www.fondazioneronald.it). Tutti i golfisti partecipanti riceveranno nel loro welcome kit le nuove Spremute in bottiglia di Oranfrizer, appena create e lanciate sul mercato italiano per moltiplicare le occasioni di consumo di frutta vera e sana in qualsiasi posto grazie al nuovo formato monodose, più pratico e trasportabile dappertutto; la linea si presta particolarmente ad essere apprezzata da nuovi target, come quello dei bambini e degli sportivi, proprio come i golfisti che parteciperanno alla gara Louisiana ospitata a Roma dallo Sheraton Golf Parco de’ Medici su un campo a 18 buche. Per questa occasione Oranfrizer condividerà i sapori più ricchi e rappresentativi della terra di Sicilia, cioè le Spremute di Melagrane e di Arancia Rossa di Sicilia IGP.

Anche quest’anno durante la cena di gala si terrà l’asta benefica; nel 2016 grazie alle donazioni raccolte, ben 226.000 euro, si è contribuito a mantenere 4 Case Ronald e 2 Family Room. Le strutture di accoglienza sono ubicate nelle adiacenze di complessi ospedalieri d’eccellenza o direttamente al loro interno, grazie alle quali è possibile tenere la famiglia vicina quando la cura è lontana. Alla famiglia viene così data la possibilità di prendersi cura del bambino durante tutte le fasi della terapia. Ad oggi sono state ospitate quasi 35.000 persone, per un totale di oltre 160.000 pernottamenti offerti.

Visite: 168

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI