Oasi Maria Santissima Srl Troina, Filctem Cgil denuncia mancato pagamento di 3 mesi dei lavoratori

FILCTEM CGIL SU MANCATA RETRIBUZIONE PER I LAVORATORI OASI MARIA SANTISSIMA SRL DI TROINA

Ennesima delusione per i 65 lavoratori dell’Oasi Maria Santissima srl addetti alla manutenzione, lavanderia e distribuzione pasti all’IRCS Maria Santissima di Troina.
Stipendi fermi da novembre 2016.
Ieri, lunedi 26 giugno c.a. era stata convocata una riunione con i vertici dell’Azienda Maria Santissima srl e con i vertici dell’Associazione IRCS di Troina.
Il 28 aprile c. a. è stato redatto un verbale di accordo tra Le Organizzazioni Sindacali e l’Azienda OASI Maria Santissima con il quale l’Azienda si impegnava entro giugno c.a. al pagamento di 3 mensilità. Con detto accordo, si stabiliva che i salari dei lavoratori della manutenzione fossero equiparati ai salari dell’Associazione IRCS in modo da eliminare le disparità di trattamento tra lavoratori.
Nell’incontro, inoltre, si era stabilito che doveva essere creato un piano di rientro che consentisse ai lavoratori di recuperare gli stipendi arretrati e i mesi correnti entro aprile 2018.
Ad oggi – dichiara il segretario di categoria della Cgil di Enna Pietro Arena – assistiamo all’ennesima delusione non avendo potuto realizzare il piano di rientro e neppure i lavoratori hanno percepito una sola mensilità .
Gli stessi in una Assemblea tenutesi ieri pomeriggio si dichiarano disponibili ad aspettare fino alla fine di giugno. Tuttavia, qualora , non venissero rispettate le condizioni dell’accordo entro giugno, la Cgil con i lavoratori si rivolgerà all’Ispettorato del Lavoro e al Prefetto di Enna per la tutela dei diritti dei lavoratori.

Visite: 304

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI