Nuova genitorialità nell’era digitale, il sociologo Francesco Pira consulente di AGE Sicilia

Sabato 13 a il debutto al Santuario di Tindari. Sarà relatore dell’incontro per il V° Raduno Regionale

Nuova genitorialità nell’era digitale, il sociologo Francesco Pira consulente di AGE Sicilia

Il Presidente siciliano dell’Associazione Italiana Genitori Sebastiano Maggio: “Le sue competenze per noi un supporto utile, visto che il lavoro di ricerca e formazione è apprezzato sia in Italia che all’estero”

Palermo- Il professor Francesco Pira, sociologo e docente di comunicazione all’Università di Messina, collaborerà con AGE Sicilia (struttura regionale dell’Associazione Italiana Genitori) di cui è Presidente il dottor Sebastiano Maggio. In una missiva inviata al professor Pira, il Presidente Maggio gli ha chiesto di “mettere a disposizione le sue competenze che possono essere un supporto utile per la nostra Associazione, visto che sia in Italia che all’Estero è apprezzato il suo lavoro nella promozione dei valori”.

Pira ha già collaborato ad iniziative territoriali e regionali, anche sviluppate con FISM (Federazione Italiana Scuole Materne, organismo riconosciuto dalla Conferenza Episcopale Italiana). “Siamo felici di una sua consulenza a titolo volontaristico per supportare il nostro quotidiano lavoro – ha sottolineato il Presidente Maggio – sulla nuova genitorialità nell’era digitale”.

Il professor Pira che ha accettato la proposta con entusiasmo debutterà in questa nuova veste sabato 13 ottobre 2018 ad un incontro- dibattito, presso il Salone delle Suore Speranzine del Santuario di Tindari, alle 15,30 organizzato da AGE Sicilia (Associazione Italiana Genitori) nell’ambito del V° Raduno regionale. Dopo i saluti del sindaco della città di Patti, Giuseppe Mauro Aquino, interverranno il professor Roberto La Galla, Assessore all’Istruzione e Formazione della Regione Siciliana, l’avvocato Giuseppe Russo, Presidente FISM Palermo, il dottor Sebastiano Maggio, Presidente di AGE Sicilia e il professor Francesco Pira, sociologo della comunicazione dell’Università di Messina. Previsti dopo anche gli interventi dei

Presidenti delle AGE locali della Sicilia.

Visite: 114

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI