Nuoto Paarlimpico Denise Fresta di “Come Ginestre” si laurea due volte vicecampionessa italiana

Denise Fresta di “Come Ginestre” si laurea due volte vicecampionessa italiana

52 società, 161 atleti, di cui 18 di interesse nazionale. Questi alcuni numeri dei Campionati Assoluti Invernali di nuoto paralimpico, andati in scena al Palasystema di Brescia. Due le società siciliane, con la onlus catanese “Come Ginestre” che portato in acqua la propria “punta di diamante”, la ventenne Denise Fresta. Accompagnata dal tecnico Prof.ssa Maria Grazia Fiamingo, Denise non ha deluso le aspettative, conquistando due argenti. Le gare dell’evento, riconosciuto dal World Para Swimming ed organizzato dalla Polisportiva No Frontiere, si sono articolate nelle giornate di ieri ed oggi.
È quindi due volte vicecampionessa italiana Denise Fresta, che porta alle falde dell’Etna da Brescia due medaglie d’argento. Cadetta S05, iscritta nei 100 stile libero e 100 Rana, la talentuosa nuotatrice siciliana ha imposto la propria forza e stile con due autentici trionfi.
Ancora soddisfazioni vengono quindi dalla “linea verde” intrapresa dalla squadra del Presidente Salvo Mirabella, che tornerà in vasca per il campionato regionale il 18 Marzo a Palermo con la prima tappa, mentre il campionato nazionale di società si disputerà a Lignano Sabbiadoro dal 22-27 maggio, con un occhio agli assoluti estivi di Palermo in programma a giugno.

Visite: 279

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI