Nuoto Giovanile, tre secondi posti per la Nuoto Fenice Enna ai Campionati Regionali Fin di Ragusa

Campionati Regionali F.I.N. Es.B 10/12 Marzo – Ragusa

Tre Argenti per Oriana Buttò.

La Fenice Nuoto di Enna torna dai Campionati Regionali F.I.N. Esordienti B, disputati a Ragusa dal 10 al 12 Marzo 2017, con tre medaglie e bellissime prestazioni dei propri atleti che fanno conquistare alla squadra di nuoto di Enna il 12° Posto per Società (8° posto per prestazioni individuali) fra tutte le società della Sicilia. In mezzo a circa 1100 atleti/gara gli atleti della Fenice si sono piazzati sempre fra le primissime posizioni andando a conquistare con grinta punti importanti.

Sicuramente in evidenza ci sono i tre podi di Oriana Buttò (2007) che nei 200 Misti conquista il titolo di vice-campionessa regionale con l’ottimo tempo di 3.00.8, conquista l’argento nei 200 Rana con 3’25,1 e un’altro argento nei 100 Rana con 1’36’5 realizzando il suo primato personale, infine conclude con il 5° posto nei 100 misti con 1’27.0.

Ottime le prestazioni di Angelo Mangione (2007) che realizzando i suoi primati personali, nonostante sia il più piccolo della categoria Esordienti B comprendente i maschi nati dal 2006 al 2007, sfiora il podio con una grandissima prestazione nei 200 Misti con il tempo di 2’57.2, infatti partendo con il 14° tempo disputa una grande gara e si piazza al 4° posto a solo 1 secondo dal podio, conquista inoltre il 6° posto, con il tempo di 1’32.8, nei 100 metri Rana e con il tempo di 3’19.4 nei 200 Rana, migliori prestazioni dell’anno della classe 2007;

Realizza i suoi primati personali Asia Cristaldi (2008), anche lei la più piccola della sua categoria che comprende le femmine nate dal 2007 al 2008, nei 100 Rana con 1’43.0 e nei 200 Rana con l’ottimo tempo di 3’37.7 conquista il 6° posto e nei 200 misti con il tempo di 3’22.8 e nei 100 misti con 1’35.3 conquista il 7° posto.

Ottime le gare disputate da Angelo Giunta (2007) che realizza i suoi migliori tempi e scavalca oltre 10 posizioni nei 200 Stile libero che chiude con 3’12.1 e nei 100 e 200 Dorso, dove fa registrare i rispettivi tempi di 1’37.8 e di 3’22.7.

Massima soddisfazione dai dirigenti che hanno accompagnato la squadra e dall’allenatore Alessandro Addamo che ha ben preparato questi campionati puntando in questi anni sulla qualità degli allenamenti e la dedizione dei propri atleti.

Visite: 608

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI