Nuoto Giovanile il 2016 per la Champions Murgano Nuoto si apre con il Botto

Si apre con il botto il 2016 per la Champions Murgano, ancora protagonista nelle competizioni FIN.

Nella vasca del VII Meeting di Inverno Fin Agonisti (Es. B – Es. A), tenutosi nei due week-end appena trascorsi nelle tappe di Palermo e Taormina, gli atleti della Champions Murgano hanno fatto infatti registrare ottimi tempi imponendosi in diverse gare nonostante la nutrita concorrenza.

Alessandro Vaccalluzzo ha vinto i 50 farfalla negli esordienti B con il tempo di 35.4, classificandosi inoltre 2° nei 100 Misti (1’24.4) e nei 100 farfalla (1’18.7) quarto nei 100 stile e sesto nei 200 dorso.

Ilaria Sortino ha trionfato nei 100 Misti con 1’31.9 negli esordienti B femminili, arrivando seconda nei 50 Farfalla (40.7) e nei 200 Misti (3’19.3), terza nei 100 stile (1’23.7), quarta nei 100 dorso, e quinta nei 200 dorso.

Sul gradino più alto del podio, anche Chiara La Delfa, sempre negli esordienti B, nei 100 farfalla: il suo tempo, 1’39.7. Chiara si è piazzata inoltre sesta nei 200 dorso e nei 50 farfalla.

Validi piazzamenti nel consueto e prestigioso meeting di inverno anche per Francesco Rapisardi, Giorgia D’Agostino e Morena Di Stefano.

La soddisfazione del tecnico, Ivan La Motta (nella foto con i ragazzi a bordo vasca): “Abbiamo fatto bene, i nostri atleti migliorano con il loro lavoro in vasca continuando a regalare soddisfazioni alla nostra società e alle proprie famiglie. Siamo ormai una realtà del nuoto regionale. Se continuiamo a lavorare sodo, i risultati arriveranno puntualmente. Guai ad abbassare la guardia, complimenti a tutti”.

Visite: 498

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI