Nuoto; ancora buoni risultati per la società la Fenice Enna

Si sono conclusi i Campionati Regionali Ragazzi Indoor della Federazione Italiana Nuoto, svolti a Paternò dal 4 al 6 marzo. Nella manifestazione di metà stagione del settore agonistico della FIN, riservata ai migliori atleti anno 2002/2003 Femmine e anno 2002/2001/2000 Maschi, sono scesi in vasca 1951 atleti-gara delle migliori 37 società siciliane che hanno concorso per il titolo di campione regionale nelle diverse specialità e hanno cercato la miglior prestazione per accedere ai campionati italiani di categoria di Agosto. Nel contesto più bello del nuoto siciliano, sia per contenuti tecnici elevatissimi che per prestazioni, hanno ottenuto ottime prestazioni gli atleti della Fenice Nuoto di Enna, unica società della provincia di Enna.

I 2 atleti della Fenice, Fornarotto Alba (2002) e Andrea Giunta (2002) dopo aver conquistato il tempo di qualificazione per accedere alle gare a numero chiuso dei campionati hanno ottenuto grandi prestazioni che potrebbero far raggiungere prestigiosi obbiettivi ai campionati regionali FIN di Luglio.
Gli atleti della Fenice, allenati dal tecnico federale Alessandro Addamo, hanno raggiunto ai campionati i loro primati personali in tutte le gare disputate infatti Alba Fornarotto ha fatto registrare 31,17″ nei 50 stile libero, 1’08.21 nei 100 stile libero, 2’31.55 nei 200 stile libero, 1’26.19 nei 100 rana; 1’16.60 nei 100 dorso, 2’44.70 nei 200 dorso; invece Andrea Giunta (2002) ha ottenuto 29,14 nei 50 stile libero, 1’01,67 nei 100 Stile Libero, 2.13,59 nei 200 stile libero, 4’49,21 nei 400 stile libero, 1’08.02 nei 100 farfalla e 2.37.17 nei 200 farfalla.
Soddisfatto L’allenatore Addamo ha dichiarato: “sono felice di queste ultime prestazioni dei ragazzi, abbiamo compiuto un grande lavoro di preparazione in poco tempo e ,nonostante siamo in chiaro difetto rispetto al numero di sessioni di allenamento rispetto alle altre società, i ragazzi hanno dimostrato che siamo una realtà di alto livello del nuoto siciliano infatti loro stessi sono una chiara dimostrazione della riuscita del progetto della società. Dopo un’anno di intenso lavoro ci ritroviamo due forti atleti in grande crescita, che continuando su questa strada potrebbero togliersi enormi soddisfazioni e che stanno portando finalmente la nostra provincia ad essere rappresentata nelle più alte sfere del nuoto. Adesso grazie all’impegno della società, dei ragazzi e dei genitori riusciremo a compiere un numero di allenamenti adeguato in modo da prepararci al meglio per il finale di stagione.”
Ricomincia adesso la preparazione della squadra presso la piscina comunale di Enna, che da 2 anni ospita la società e dove ci sono in preparazione tantissimi piccoli talenti che presto esordiranno nel nuoto “che conta”.
Visite: 921

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI