“Note al Baglio 2018”: con “I Beddi – Musicanti di Sicilia”, il 29 giugno al Teatro del Baglio di Villafrati, arrivano le sonorità folk siciliane

“Note al Baglio 2018”: con “I Beddi – Musicanti di Sicilia”, il 29 giugno al Teatro del Baglio di Villafrati, arrivano le sonorità folk siciliane

È un crescendo di emozioni, quello che sta proponendo attraverso una scelta artistica eterogenea, “Note al Baglio”, rassegna musicale proposta dal Teatro del Baglio di Villafrati con la direzione artistica di Giusianna Vitale e Giuseppe Marte.

Dalla musica classica a quella folk, passando per il jazz e la fusion, il cartellone di questa quarta edizione è veramente pensato per andare incontro a tutti i gusti. Dopo l’inaugurazione con il Coro di Voci Bianche dell’Orchestra Sinfonica Siciliana, composto da 90 elementi, diretto dal maestro Fabio Ciulla, ecco giungere le sonorità folk siciliane dei “I Beddi – Musicanti di Sicilia”, pronti a catturare con originali percorsi urbani, come quelli contenuti nella nuova produzione dal titolo “Della rivoluzione… e di altri folklorismi” che racconta di un viaggio decennale attraverso campi e colline, baie e contrade, fiabe e leggende.

La band trapanese si esibirà venerdì 29 giugno con la formazione composta da: Mimì Sterrantino (voce, chitarra acustica e battente, armonica, mandolino); Davide Urso (voce recitante, tamburi a cornice, mandolino, marranzani); Giampaolo Nunzio (voce, organetto, zampogna, friscalettu, flauto traverso, mandolino, marranzano e fisarmonica); Pier Paolo Alberghini (contrabbasso); Alessio Carastro (batteria, djambè, percussioni) e Francesco Frudà (chitarra elettrica, chitarra banjo e mandolino).

Il gruppo nasce nel lontano 2005 dall’idea di due giovani musicisti siciliani, Davide Urso e Simona Di Gregorio, con lo scopo di riproporre la musica siciliana tradizionale e di ricerca. Da quel momento in poi si è trasformato, evoluto, plasmato e affinato, crescendo sia nel numero dei componenti sia nella qualità delle proposte musicali eseguite nei concerti dal vivo, ma anche nella serietà della ricerca musicologica proposta, oggi manifestazione evidente dei lavori discografici incisi.

Il 27 maggio del 2010 vincono con il brano “Tarantella Blues” il Premio Trinacria nell’ambito dell’undicesima edizione del “Festival della Nuova Canzone Siciliana”, organizzato dallo staff di Antenna Sicilia. Nel 2014 la band riceve ricevuto due importanti riconoscimenti: il Premio Cruijllas, conferito dall’associazione Culturale “Sikania” che ha scelto “I Beddi – Musicanti di Sicilia” per rappresentare la nostra Isola nel mondo; il Premio Corrado Maranci, assegnato dall’Associazione Siciliana di Musica Popolare “Cori di Val d’Anapo” per l’attività svolta con prestigio in ambito nazionale e internazionale. L’ultimo singolo si chiama “Ciuri d’amuri” che si avrà l’opportunità di ascoltare in occasione della loro esibizione e Villafrati.

Lo spettacolo avrà inizio, come del resto tutti quelli della rassegna, alle 21.15 e il biglietto avrà il costo di € 5,00. Info e prenotazioni al 389.4230727 o al 392.5580630.

Visite: 225

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI