Nicosia, all’Ospedale Basilotta riapre il punto nascita

Il Direttore Generale dell’ASP, dr Giovanna Fidelio, e il sindaco di Nicosia, Luigi Bonelli, annunciano pubblicamente, e con grande soddisfazione, la riapertura dal primo dicembre del Punto Nascita di Nicosia, con anticipo rispetto a quanto prefissato nel cronoprogramma aziendale.

“La Direzione dell’ASP di Enna – afferma la dr.ssa Fidelio – come dichiarato in più occasioni, rivolge la massima l’attenzione ai lavori di adeguamento del Punto Nascita di Nicosia che riaprirà prima del termine previsto per il 15 dicembre prossimo. È stato possibile raggiungere questo importante risultato grazie alla sinergia tra i servizi e alla continua collaborazione avuta con il Sindaco di Nicosia e il Consiglio Comunale, a dimostrazione che la rete tra le istituzioni funziona adeguatamente quando il fine è la salvaguardia della salute nell’interesse dei cittadini e dei territori di riferimento”.

La Direzione Aziendale evidenzia “l’attività di tutti coloro che hanno contribuito alla riapertura anticipata, e in modo particolare il Direttore del Distretto Ospedaliero Enna 2, dott. Salvatore Madonia, il dott. Giuseppe La Ferrera, direttore dell’UOC Ostetricia e Ginecologia del P.O. Umberto I, che ha garantito, con la sua equipe, la presa in carico dell’utenza del comprensorio di Nicosia e, infine, tutti gli anestesisti dei presidi ospedalieri dell’ASP di Enna che assicureranno, con i loro interventi, l’assistenza necessaria al Punto Nascita di Nicosia”.

La Direzione dell’ASP, inoltre, dà notizia della ripresa dei lavori nell’ala est del Basilotta: “Il pronunciamento del CGA di Palermo ribalta in modo favorevole per l’Azienda Sanitaria la sentenza del TAR che aveva accolto il ricorso per l’ aggiudicazione dei lavori per l’ospedale di Nicosia. Riprenderanno quindi i lavori del cantiere che era rimasto fermo in attesa del pronunciamento. Gli interventi di ristrutturazione edilizia che saranno a breve realizzati ottimizzeranno l’assistenza ospedaliera erogata dal Presidio Basilotta di Nicosia, confermando nei fatti l’attenzione rivolta nel lavoro quotidiano da questa Direzione al soddisfacimento dei bisogni di salute presenti nel nostro territorio”.

Visite: 433

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI