Motociclismo: Eternal City Motocycle Custom Show

Eternal City Motorcycle Custom Show …Sognare a occhi aperti!

Si è concluso questa meraviglia per tutti gli appassionati!!

Sono stati giorni bellissimi dove il mondo delle moto si è ritrovato a Roma per vedere ciò che di più bello è costruito, progettato e sognato da chi vive di Moto!

Si è notato subito una grande organizzazione e un gran lavoro nello scegliere e selezionare, l’affluenza e

stata notevole e questo ha creato una gran partecipazione dei visitatori nel rincontrarsi e fare nuove amicizie, l’apprezzamento è confermato da tutti

che hanno potuto ammirare moto e ragazze ,spettacoli e musica, e stato un Evento che ha lasciato soddisfatti tutti quelli che questa settimana sono partiti per Roma.

Si è svolto da sabato 11 a domenica 12 febbraio il primo Eternal City Custom

Show. Diciamocela tutta… chi ogni anno si getta nella mischia caotica del Motor Show a cuore aperto e con la voglia di godersi lo spirito biker del custom e ne esce con

in bocca il sapore amaro dei troppi saloni dedicati a cose che con le nostre fantasie hanno davvero poco a che fare ha finalmente trovato qui quel che va cercando. Nel grande spazio dell’ Atlantico Live, il famoso locale capitolino normalmente usato come discoteca e luogo di concerti , gli ETERNAL CITY HAMC hanno organizzato una kermesse di

tutto rispetto dove erano presenti molte realtà del mondo biker, elaboratori e produttori di ogni tipologia, dalle cafè racer alle special, dalle vespe a certe

sperimentazioni chopper e bobber da far brillare gli occhi. Harley Davidson, Ducati, Guzzi tra preparatori come Cafè Twin, Puzzle Garage, Ruote Rugginose, G.Garage, ecc., oltre ad ospiti del calibro di Rusty Coones noto nel mondo per la partecipazione alla serie televisiva “Sons of Anarchy”. Presente lo stand

della rivista Low Ride con le sue pubblicazioni e curatrice del Bike Contest, insieme ad altre interessanti realtà in linea con lo stile biker come i tatuatori ETERNAL CITY TATTOO ed il “Bullfrog Barber Shop”. Notevole la mostra di hot rod dei Rumblers Car Club, le moto custom e gli eccellenti lavori degli artisti del Pin Striping. La due giorni ha avuto diversi ospiti

musicali tra i quali Ronnie the Midnight Ramblers e Ricky Rialto & the B-movies. Imponente il continuo ricambio del pubblico presente a questo evento che va decisamente a porsi come controaltare del Motor Show.

Eternal City Custom Show si rivolge al popolo degli appassionati del due ruote, impazienti di ammirare le novità della produzione di serie e dei customizzatori.

Un contesto unico in cui scoprire cosa ci riserva la nuova stagione del mondo motociclistico.

Realizzato secondo una formula originale in cui l’esposizione di moto fa da cornice ed è comprimario di spettacoli spettacolo di intrattenimento ricercato per soddisfare le esigenze di un ammiratore attento e partecipe dell’ambiente delle due ruote.

L’evento si sviluppa su una superficie di circa 6.000 metri quadrati tutti da vedere, organizzato per aree tematiche. L’Eternal City Custom Show diventa un punto d’incontro dell’universo moto con la partecipazione diretta di aziende e artigiani, accumunati dall’alta qualità e originalità dei prodotti in mostra.

Pubblicato da Jarod wolf a 12:15:00

Visite: 239

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI