Miglior panettone, il premio ad un siciliano: Fiasconaro conquista il Sigep di Rimini

Miglior panettone, il premio ad un siciliano: Fiasconaro conquista il Sigep di Rimini
Fonte: Cronache di gusto
Al Sigep, che si è concluso con la vittoria della Francia nella coppa del mondo di gelateria (leggi questo articolo), è stato anche premiato il miglior panettone.
Ad aggiudicarsi il premio è stato Nicola Fiasconaro dell’omonima azienda che ha sede a Castelbuono, in provincia di Palermo. 
“Oggi non solo premiamo l’eccellenza ma vogliamo anche sottolineare il determinante ruolo fatto dall’azienda Fiasconaro nel processo di internazionalizzazione del panettone, dolce che proprio al Sigep, l’anno scorso è stato ufficialmente riconosciuto come Ambasciatore dell’alta pasticceria italiana nel mondo. Un ruolo trainante per l’intero comparto e frutto di una visione lungimirante dei tre fratelli Fausto, Martino e Nicola che guidano una realtà imprenditoriale esemplare”. Questa la motivazione ufficiale pronunciata da Federico Anzellotti, Presidente Conpait (Confederazione Pasticceri Italiani), al momento della consegna. Un premio dunque che riconosce la qualità di un brand che ha saputo imporsi a livello globale come punto di riferimento assoluto per l’alta pasticceria e il suo impegno ormai ventennale per destagionalizzare il consumo del panettone (che sempre più spesso si gusta lungo tutto il corso dell’anno e non più solo durante le festività natalizie) e per farlo conoscere ed apprezzare anche ben oltre i confini nazionali. “Dopo alcuni anni di assenza abbiamo deciso di tornare al Sigep come espositori, con uno stand. Questo è il nostro mondo, il nostro habitat naturale. Qui abbiamo la possibilità di incontrare colleghi, competitor e un pubblico di stakeholders con i quali dialogare e confrontarci sulle novità del mercato, sulle ultime tendenze, sulle direttive governative e su tutto quanto fa pasticceria. Essere premiati in questo contesto è un onore al 100% per me e per l’intera azienda che rappresento ed è una grande soddisfazione che, tra l’altro arriva davvero inaspettata. I successi della Fiasconaro sono i successi di un team affiatato: il premio non va al singolo ma a tutti i nostri dipendenti e collaboratori”, ha commentato a caldo, ancora sul palco, Nicola Fiasconaro.
C.d.G.

Visite: 132

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI