Mc Donald’s sceglie le arance rosse siciliane

Arance siciliane. Meglio, catanesi. Vivono all’ombra dell’Etna i due giovani agricoltori selezionati da McDonald’s nell’ambito del progetto “Fattore Futuro”.

Il colosso americano ha creato il progetto con l’obiettivo di accompagnare e aiutare i giovani agricoltori nello sviluppo delle proprie aziende. Sette le filiere coinvolte: carne bovina, carne avicola, pane, insalata, patata, frutta, latte.
Con riferimento alla frutta, i due agricoltori catanesi, forniranno, per i prossimi tre anni, al fast food le arance utilizzate per tutte le spremute servite all’interno dei McCafé italiani, grazie a un accordo con Oranfrizer.
Il progetto ‘Fattore Futuro’, ha ricevuto il patrocinio del ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali (Mipaaf). I 20 imprenditori selezionati per entrare a far parte dei fornitori italiani di McDonald’s sono stati scelti tra oltre 130 candidati con meno di 40 anni e con un progetto di innovazione e sostenibilità per la propria azienda.
Fonte: Cronache di Gusto

Visite: 433

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI