Maltempo, Sicilia Outlet Village di Dittaino oggi chiuso…anzi no…

Sicilia Outlet Village chiuso….anzi no….E’ quanto è successo nella giornata odierna con la notizia nelle prime ore della giornata che a causa del maltempo per motivi di sicurezza nella viabilità il sindaco di Agira Maria Greco disponeva con una ordinanza sindacale la chiusura del Sicilia Outlet Village che ricade proprio in territorio agirino. Ma a quanto pare questa decisione non è andata giù ai vertici della struttura che hanno fatto richiesta di revoca motivandola con un “miglioramento” delle condizioni meteo nella giornata e di conseguenza nel giro di qualche ora l’ordinanza è stata modificata da chiusura totale ad apertura “parziale” dalle 12,30 alle 19,30. Il Chi significa che centinaia di dipendenti degli altrettanti negozi all’interno del villaggio della moda oggi dovranno recarsi lo stesso a lavoro mettendosi in viaggio in una giornata dove se è vero che nelle zone dove si trova l’Outlet magari non nevicherà, è anche vero che la quasi totalità di questi lavoratori sono pendolari provenienti da numerosissimi e diversi centri dell’isola dove la neve invece è stata intensa e quindi con notevoli problemi ad uscire e successivamente a rientrare quando le temperature si abbasseranno nuovamente e la neva diverrà ghiaccio anche se dalla dirigenza del Sicilia Outlet Village nella richiesta di revoca della chiusura inviata al Sindaco hanno ribadito che ai lavoratori che non riuscissero ad arrivare nella sede di lavoro causa maltempo “giustificato” non verrebbe preso nessun “provvedimento disciplinare”. Ed è strano che se il Comune ha fatto questo clamoroso dietrofront, altri enti come chi ha competenze sulla viabilità autostradale non abbiamo bloccato questo provvedimento. Ad ogni modo a pagarne le spese è sempre l’anello debole della catena vale a dire il lavoratore.

La Filcams Cgil Enna manifesta forte perplessità per l’assurda vicenda che oggi ha interessato le lavoratrici e i lavoratori dell’#Outlet di #Dittaino/Agira. La chiusura dell’Outlet decisa in un primo tempo dal Sindaco di Agira Maria Greco con una sacrosanta ordinanza, a causa delle abbondanti nevicate che hanno colpito il territorio, è stata revocata dopo poche ore con successiva ordinanza a parziale modifica della precedente, su esplicita richiesta della presidenza e della direzione del #SiciliaOutletVillage per un improvviso miglioramento del meteo, che in pochi hanno registrato. Considerato che le nevicate e le gelate hanno colpito e persistono in quasi tutto l’ennese anche nella giornata odierna e che i lavoratori provengono da questo territorio, conoscendo le difficoltà di percorrenza delle nostre strade, aggravate dalla presenza di neve e ghiaccio, la #FilcamsCgilEnna non condivide e stigmatizza la revoca dell’ordinanza di chiusura che ha nei fatti messo in serio e grave pericolo i dipendenti. Non sembra irrilevante sottolineare che si sta parlando di un outlet e non di un servizio essenziale. Ci auguriamo che nessuno delle lavoratrici e dei lavoratori richiamati al lavoro e costretti alla percorrenza di strade innevate e ghiacciate abbia avuto problemi. La #Filcams garantisce loro e quanti non hanno potuto presentarsi massima assistenza e tutela.

Visite: 589

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI