M5S: “Ars a rilento e collegato ancora al palo.

M5S: “Ars a rilento e collegato ancora al palo. Non se ne faccia un’altra mega legge omnibus per accontentare gli appetiti dei deputati”

Palermo, 29/05/2018 – “È inammissibile continuare a perdere tempo mentre la Sicilia attende. La produttività dell’Ars è al minimo e noi non ci stiamo ad essere additati per quelli che non vogliono lavorare. Ancora oggi fumata nera per il collegato, che è stato rispedito in commissione”.
È quanto affermano i deputati del M5S all’Ars. “SIamo certi – dice la capogruppo Valentina Zafarana – che il disegno di legge tornerà in aula gonfiato da numerosissimi emendamenti aggiuntivi per accontentare gli appetiti dei deputati, come è successo per la Finanziaria. Vediamo fino a quanti articoli saranno capaci di aggiungere. Intanto di certo c’è una cosa, l’Ars procede col freno a mano tirato. E ciò è inaccettabile”.

Visite: 219

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI