L’On Antonio Venturino su sfiducia a sindaco di Licata

SFIDUCIA A SINDACO CAMBIANO, VENTURINO: “QUANTO ACCADUTO A LICATA E’ SEMPLICEMENTE VERGOGNOSO”

“Quanto accaduto a Licata è semplicemente vergognoso. Un consiglio comunale è una istituzione che non può utilizzare artifizi regolamentari e giuridici per mandare a casa un sindaco che ha semplicemente fatto il proprio dovere”. Lo afferma il vice presidente vicario dell’Ars Antonio Venturino, il quale nell’esprimere la propria solidarietà ad Angelo Cambiano aggiunge: “Il primo cittadino ha semplicemente applicato la legge procedendo con le demolizioni e per aver fatto applicare la legge è stato oggetto di svariate minacce ed intimidazioni che oggi gli hanno imposto di vivere sotto scorta. E’ evidente che il suo impegno da sindaco ha toccato interessi e pestato tanti piedi, ma sappia che ha dalla sua parte i tantissimi siciliani che dicono no agli scempi edilizi e che sono schierati per una legalità vera e non solo a parole. La politica a tutti i livelli ha il dovere di assumersi responsabilità chiare, anche contro il cemento selvaggio, uscendo da ogni cono d’ombra”.

Visite: 132

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI