L’On. Alessandro Pagano su atto intimidatorio sindaco di Rodi Milici

Rodì Milici. Pagano: “Atto intimidatorio a Sindaco Aliberti fatto gravissimo. Vada avanti, non è solo!”

Abbiamo appreso la notizia dell’atto vandalico perpetrato ai danni del sindaco di Rodì Milici, Dr. Eugenio Aliberti. La nostra solidarietà nei suoi confronti è totale, perché lo conosciamo da anni e sappiamo quanto sia elevato il suo spirito di abnegazione e di amore nei confronti della sua città. Il gesto intimidatorio arriva dopo una significativa estate passata dal sindaco Aliberti letteralmente abbracciato con i suoi concittadini. Un’estate caratterizzata da attività culturali, sociali e politiche  che certamente hanno segnato positivamente una costruzione di legalità e di sviluppo dopo un torpore durato molti anni.

Aliberti sta dimostrando un’azione amministrativa incisiva e, pur essendo in carica solo da tre mesi,   sta dimostrando una forte discontinuità col passato. Certamente questo modo di fare amministrazione con  fatti concreti sta alimentando delle invidie e forse i suoi detrattori non si aspettavano un’azione così efficace. Ecco perché mi sento di dare la piena solidarietà, non soltanto politica ma anche e, soprattutto, umana a questo sindaco che sta dimostrando tanta voglia di fare. Non tema Eugenio Aliberti questi invidiosi perché, il fatto stesso che hanno attentato alla sua persona con un animale così disdicevole, dimostrano gli ambienti che frequentano. Vada avanti per quello che sa fare! La gente è con lui, le persone oneste sono con lui. Certamente farà del bene perché lui interpreta fedelmente quello che è lo spirito di un primo cittadino: servire la sua gente!

Lo dichiara l’On. Alessandro Pagano componente della Commissione Giudizi della Camera dei Deputati.

 

Visite: 249

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI