L’Olio della Pace di contrada Zagaria in anteprima mondiale all’Expo

Di certo non avevamo dubbi. il progetto, da tempo pensato dal servizio Agricoltura dell’ ex Provincia di Enna, e poi sposato da Manfredi Barbera e dal Cofiol, in partnership con l’Assessorato all’Agricoltura della Regione Sicilia e il Cluster Bio-Mediterraneo, ha conquistato la scena nella vetrina mondiale dell’Expo di Milano. 

L’olio della Pace prodotto con le olive raccolte dal campo di germoplasma di Zagaria, dove convivono le specie di olivo provenienti da tutte le aree olivicole del mondo è stato presentato alla presenza dei nomi più accreditati del settore e non solo.   

La presentazione è stata affidata al patron di Eataly Oscar Farinetti, che ha riconosciuto nel progetto uno dei momenti più significati ed emblematici di Expo 2015 sottolineando  l’importanza dell’olio, quale prodotto d’ eccellenza per le popolazione del Meditteraneo, e come simbolo di pace e d’integrazione fra i popoli.

Il momento saliente dell’evento è stato la molitura delle olive di tutte le principali varietà del Mondo che si realizzata nel frantoio del Cluster. Le olive utilizzate sono quelle raccolte dal campo sperimentale di Zagaria , che con le sue 400 varietà diverse, rappresenta un patrimonio di biodiversità tra i più importanti al mondo.  Dalla molitura è stato così prodotto “l’Olio per la Pace”. 

Presentate in anteprima mondiale anche le bottiglie contenenti l’olio prodotto il giorno prima con le stesse olive presso il frantoio sperimentale di Custonaci della Manfredi Barbera & Figli.  

Le bottiglie sono state date in omaggio ai rappresentanti di tutti i Paesi presenti alla manifestazione, e verranno inviate a tutti i leader politici e religiosi del mondo.

A conclusione dell’evento è stato presentato il libro Olio Nostrum di Manfredi Barbera e Carlo Ottaviano, edito da Agra. 

A recitare le poesie di Renzino barbera contenute nella pubblicazione, l’attore agrigentino Gianfranco Iannuzzo.

L’olio sarà inoltre protagonista di altre due giornate al Cluster Bio-Mediterraneo in programma sabato 17 venerdì 23 ottobre, rispettivamente dedicate a l’Olio dell’Unità d’Italia, e alla IGP Sicilia.

Visite: 865

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI