L’imprenditrice ennese che ha realizzato una linea di borse ed accessori “Un successo che non mi aspettavo”

Quello che iniziato quasi per gioco e che invece potrebbe rivelarsi una interessate opportunità imprenditoriale. E’ quanto sta accadendo a Miriam Savoca una imprenditrice ennese titolare del negozio “Miriam Calzature” a Enna bassa che partendo da un quasi sogno ha avviato una linea di borse e accessori con una forte identità siciliana che a quanto pare sta riscontrando un importante interesse. “Tutto è iniziato quasi per caso – ci racconta – ho chiesto ad uno dei miei fornitori di borse ed accessori se ci fosse eventualmente la possibilità di realizzare se qualche cliente me lo avesse chiesto ad esempio delle borse personalizzate. E questi mi ha detto di si. Così mi è venuto in mente di creare qualcosa che rappresentasse la nostra terra. Dopodichè ho contattato una pittrice professionista ennese che è riuscita a riprodurre perfettamente la mia idea. Il resto poi lo ha fatto chi ha realizzato le borse”. Ma a quanto pare il successo di questa linea non è solo locale. “Infatti questo mio fornitore è rimasto anche lui fortemente colpito dal prodotto che ne è uscito fuori e così le ha portate al Festival internazionale del Cinema di Roma con cui collabora e pare che anche in questo contesto sono piaciute tanto”. Ma adesso quali sono i progetti di Miriam. “Ad essere sincera non lo so perché mi sono trovata impreparata a questo successo – conclude – per adesso mi godo questo momento di soddisfazione personale per essere riuscita a trasformare un sogno in una cosa reale. Più avanti vedremo cosa fare”.

Visite: 10581

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI