Lilt Siracusa, accordo di collaborazione con l’Inda e Soprintendenza

Per il quarto anno consecutivo INDA e Soprintendenza dicono SI
06 Maggio – 09 Luglio 2017
La Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) è l’unico Ente Pubblico in Italia ad operare senza fini di lucro da oltre 90 anni nell’ambito della prevenzione oncologica, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e la vigilanza del Ministero della Sanità.
La Sezione Provinciale di Siracusa si è organizzata in questi anni per rispondere alle esigenze del territorio aretuseo, svolge la propria attività in linea con le direttive nazionali della Sede Centrale di Roma e con i Protocolli Europei di Prevenzione, gestisce per Siracusa e Provincia le giornate di cartello nazionale e internazionale.
Valutata l’importanza dell’evento “Rappresentazioni Classiche” come mezzo informativo utile alla divulgazione per la prevenzione dei tumori, considerato il gradimento ottenuto dalla sinergia tra INDA e LILT nelle precedenti edizioni,
la Sezione siracusana della LILT presieduta dal dott. Claudio Castobello ha il piacere di annunciare anche per questa edizione, la sua presenza nel perimetro del Teatro Greco – con un punto informazioni nell’AGORA’ – per tutto il ciclo delle rappresentazioni classiche.
“Desidero rinnovare il mio più sentito ringraziamento alla Dirigenza dell’Istituto Nazionale del Dramma Antico, nella persona del Commissario Straordinario dott. Pier Francesco Pinelli per la sensibilità e l’ospitalità riservataci. La presenza della LILT siracusana al Teatro greco è oramai percepita da molti come una tradizione, per noi è una preziosa occasione di visibilità che ci consente la divulgazione delle tematiche di prevenzione e cura del cancro in un contesto culturale e storico rappresentativo del nostro territorio, confermando l’efficacia del connubio arte/cultura/impegno sociale”. “La prima attività della nostra Mission”, continua il dott. Claudio Castobello, “riguarda l’informazione alla collettività ed al singolo riguardo all’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce, fare CULTURA DELLA PREVENZIONE e informare riguardo alle ATTIVITA’ dei nostri ambulatori, nonchè alle modalità per accedervi con semplicità e serenità, è ciò che faremo attraverso l’opera ed il sorriso dei nostri volontari, nel darvi il nostro benvenuto e augurandovi un piacevole spettacolo ”.
Un doveroso e sentito ringraziamento anche al Soprintendente di Siracusa, dott.ssa Rosalba Panvini, per aver reso possibile questo evento.

Visite: 206

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI