Licenziamenti al Bellini, terzo giorno presidio sotto la pioggia. FSI-USAE: “Abbiamo ottenuto incontro in Prefettura”.

Licenziamenti al Bellini, terzo giorno presidio sotto la pioggia. FSI-USAE: “Abbiamo ottenuto incontro in Prefettura”.

CATANIA – 03 ottobre – Oggi terzo giorno di presidio in via Etnea sotto la pioggia.

La Fsi-Usae ha comunicato ai lavoratori che la Prefettura ci convocherà per il tavolo tecnico il 10 ottobre 2018 alle h 10.

“Il presidio continua ugualmente e venerdì mattina faremo un sit in sotto la prefettura – dichiara Calogero Coniglio Segretario Regionale della Fsi-Usae Federazione Sindacati Indipendenti costituente della confederazione Unione sindacati Autonomi Europei.”

“Siamo stati convocati in Prefettura a seguito della nostra richiesta di indire un tavolo tecnico con tutte le parti istituzionali, private e sociali coinvolte nella questione a seguito delle nostre segnalazioni in merito ai 18 lavoratori licenziati all’istituto Bellini”.

“Chiederemo di garantire il diritto al lavoro previsto dalla Costituzione, di far fronte alla macelleria dei 18 licenziamenti con una lettera inviata con 4 giorni di preavviso e l’applicazione dell’articolo 4 del contratto collettivo nazionale “Multiservirzi”

per farli riassumere”.

“Per queste ragioni – conclude Maurizio Cirignotta componente di segreteria – al tavolo tecnico chiederemo un immediato intervento di mediazione con il Prefetto affinché vengano salvaguardati i lavoratori licenziati in questa drammatica vicenda”.

Visite: 142

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI