Libri: domani al Caffè Letterario al Kenisa di Enna si presenta “Todo Mundo 1”

TODO MUNDO I
di Antonio Musotto
GIO 28 GEN – AL KENISA ENNA

Giorno 28 gennaio alle ore 19, Mario Rizzo e Antonio Musotto
discuteranno del volume “Todo Mundo I”. Letture a cura dell’autore.
 
“I miei personaggi. Tiro un filo mentale sporgente e le loro
storie si dissotterrano, prendono aria. Le loro vite, da qualche parte,
sicuramente si svolgono. Magari non le descrivo come andrebbero raccontate per
amore della verità ma, si sa la verità è quella che crediamo di
vedere.”
 
Antonio Musotto: “Todo Mundo I è il primo di una trilogia che si
completerà entro giugno. Raccoglie racconti scritti durante i miei quindici anni
di attività, durante i quali ho pubblicato volumi di racconti “a tema” e altri
di contenuto vario. Questo volume è diviso in due parti “caramelle alla
carrubba” in cui racconto storie perlopiù metropolitane di gente più o meno
normale, e “scootervisions” in cui vengono raccontati fatti e personaggi ben
noti a chi come me si muove spesso su due ruote”.
 
Antonio Musotto, nato a Palermo nel 1960, ha laurea in Farmacia e
si occupa di comunicazione medico scientifica per una industria di biotecnologie
farmaceutiche.
“Reazioni chimiche e catalizzatori hanno attinenza con la
scrittura, secondo me”, dichiara.
Non a caso uno dei suoi volumi di racconti si intitola “Chimiche
interiori” (Navarra editore, 2006). E “Chimica interiore” è il titolo del primo
racconto con cui si è fatto conoscere (pubblicato sull’edizione 1/2000 di
“Kaleghè”)
Suoi racconti sono apparsi in antologie (tra gli altri, edizioni
Akkuaria., edizioni Parco Letterario Tomasi di Lampedusa, edizioni La Luna,
edizioni Mezzocielo), sono stati recensiti, sono stati pubblicati in riviste di
settore (come “Margini”, “Sacripante!”), su blog e siti. Ha pubblicato, oltre al
citato “Chimiche interiori”, il volume di racconti “Senza motivo ed altre
storie” che ha ricevuto un commento scritto da parte di Ernesto Ferrero,
direttore della Fiera del Libro di Torino. E’ stato tra i finalisti al concorso
organizzato da Arezzo Wawe e Repubblica, al concorso “La Notte Dei Mille
Racconti” organizzato dalla Libera Scuola Di Scrittura “Libr’aria” di Palermo,
ad un concorso letterario online indetto da Longanesi, al concorso organizzato
dal “salotto letterario”,
Ha, inoltre, curato l’editing di numerose pubblicazioni. Last but
not least, nel 2009 ha ceduto i diritti di sfruttamento cinematografico del
racconto “Vado pazzo per le vacche” al regista Tommaso Magnano, che ne ha
realizzato un corto, sempre nel 2009 il suo racconto “Cosmodromo” è stato
realizzato sotto forma di graphic novel da Armin Barducci ed inserito nel volume
“blog e nuvole”, nel 2010 ha curato il progetto del volume di racconti “Niente
accade. Niente storie in Sicilia”, con racconti suoi, di Sandro La Rosa ed Elio
Carreca, edito da Qanat, nel 2012 ha curato il progetto del volume “il
linguaggio dei Pollinesi”, saggio etno-linguistico-antropologico scritto da suo
padre Roberto e pubblicato postumo da Qanat editore. Del 2015 è “Todo Mundo I”,
una raccolta di racconti pubblicato da Qanat.
Visite: 340

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI