Liberi e Uguali Enna “Ridare voce ad un popolo come quello della Sinistra”

Il progetto politico della lista “Liberi e Uguali” non nasce nella nostra provincia, così come in tutto il resto del paese, con l’intento di “far perdere” le elezioni a qualcuno ma per ridare voce ad un popolo, quello della sinistra, a cui il Partito Democratico in primo luogo ha, da tempo, voltato le spalle. Noi di Art. 1 MdP non vogliamo, perciò, costruire una sorta di succursale del PD né tantomeno miriamo alla mera acquisizione di pezzi di gruppi dirigenti di quel partito o di altre organizzazioni politiche, che pure da mesi guardano con interesse al nostro progetto. Vogliamo semplicemente continuare, assieme ai compagni di Sinistra Italiana, il nostro percorso di costruzione di un soggetto politico autenticamente di sinistra con uno sforzo dal basso, che ha già avuto un ottimo riscontro in occasione delle elezioni regionali dello scorso mese di novembre nonostante sia stato costruito in brevissimo tempo. Un risultato lusinghiero frutto dell’impegno e del sacrificio di tante compagne e compagni che hanno adesso abbracciato, con altrettanto entusiasmo, l’idea di un percorso comune della sinistra italiana sotto la guida prestigiosa di Pietro Grasso. “Liberi e uguali”, nella nostra provincia è già una realtà, autonoma e indipendente, con una propria connotazione politica distinta e distante dalle politiche e dai metodi utilizzati innanzitutto dal PD. Spiace dover rilevare, a questo proposito, che solo dopo aver portato acqua al mulino del Partito Democratico, responsabile dello sfascio degli ultimi cinque anni di governo di marca Crocetta, una parte di quel gruppo dirigente e di quei militanti oggi vorrebbe transitare nella nostra formazione politica. Le porte, per loro e non solo per loro, saranno sempre aperte ben sapendo che non si viene per colonizzare ma per partecipare ad uno straordinario percorso di crescita che altri hanno intrapreso molto tempo prima.“Liberi e Uguali” non è solo un nome o un semplice slogan, ma il modo di intendere e fare politica che ci contraddistingue e ci contraddistinguerà sempre.
Dopo le imminenti festività, il coordinamento provinciale di Art1 MDP insieme a Sinistra italiana, organizzerà degli incontri pubblici nei comuni della provincia, volte ad avvicinare simpatizzanti ed attivisti al programma di Liberi e Uguali che in questi giorni sta nascendo grazie alle varie assemblee tematiche nazionali fortemente volute da Grasso e una kermesse provinciale per il lancio dei comitato di Liberi e Uguali in vista delle elezioni nazionali.

p. Il Coordinamento Provinciale
Maria Giovanna Puglisi

Visite: 261

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI