L’Eurodeputato Pd Michela Giuffrida su frana Autostrada A-18

“Con la frana, l’ennesima, che ha interrotto l’autostrada A18, la Sicilia è adesso divisa in tre parti. Dopo il crollo sulla Catania/Palermo ora è la volta dell’altra autostrada in una regione, un’isola, che non ne ha altre.

La Sicilia che si vorrebbe regione vocata al turismo non consente neppure ai suoi abitanti di spostarsi”. Lo afferma Michela Giuffrida, eurodeputato del PD. “E’ urgente una azione che sto personalmente portando avanti in Parlamento europeo sul gap aggiuntivo che, come regione periferica e insulare, viviamo nel Mezzogiorno rispetto al resto d’Italia e d’Europa. Ho già chiesto e ottenuto un incontro – annuncia Giuffrida – con il Commissario ai trasporti Violeta Bulc con la quale affrontare le necessità dell’isola e delle sue infrastrutture di collegamento, aeroporto di Catania incluso. Un intervento che si sommi a quelli che il Governo nazionale varerà con il masterplan per il Sud – conclude l’eurodeputato –  non è infatti più differibile”.

Visite: 470

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI